Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 28 Novembre - ore 09.56

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Terzi un errore che pesa, piacere Estevez, Nzola tatticamente perfetto

i voti
Terzi un errore che pesa, piacere Estevez, Nzola tatticamente perfetto

La Spezia - Provedel 6,5 - Incredibile la prima parata su Karamoh, anche se questi era in fuorigioco. Ma è incredibile anche la seconda e questa volta l’attaccante era in gioco.

Sala 6 - Partita di piena applicazione, anche perché dal suo lato c’è Gervinho che va guardato con tre occhi. Soliti errorini nel giocare il pallone, ma contava badare al sodo (dal 10’st Ferrer 5 - Per poco non compie un pasticcio clamoroso lanciando Karamoh verso la porta, ma in generale scarseggia negli interventi puliti)

Terzi 5,5 - Dopo un’ora di altissimo livello inizia a soffrire, anche perché Liverani ha operato i cambi e la pressione è aumentata. A quel punto lo sorregge l’esperienza fino al recupero, poi l’intervento che genera il rigore che costa due punti.

Chabot 7 - Un punto esclamativo in mezzo all’area del Parma per sbloccare la partita. Grande partita anche a livello difensivo, mai pericoloso neanche nella propria area nonostante debba gestire la sua mole.

Bastoni 6,5 - Della catena a sinistra è sicuramente il più in palla. Corre e lotta, lotta e corre. Poi prova, come contro la Fiorentina, anche l’azione personale e può liberare il suo sinistro (dal 18’st Dell’Orco 6 - Entra per difendere il risultato)

Bartolomei 6 - Lui che rappresenta al costanza di rendimento, oggi va invece in netto crescendo. Fuori partita nella prima mezz’ora, esce fuori quando è il momento di maggior sofferenza.

Agoume 6,5 - Marcato strettissimo per tutto il primo tempo da Kucka, mirabile la sua freddezza nel non perdere mai un pallone. In fase di costruzione solo qualche accenno, ma va vicino a chiuderla cogliendo il palo.

Pobega 5 - Anche oggi troppo impreciso quando c’è da assecondare il movimento della squadra. Si becca un giallo prematura, ma gestisce bene il cartellino (dal 9’st Estevez 6,5 - Entra e centra il palo confermando l’educazione del suo piede destro. Ma è anche quantità questo argentino, a cui non manca agonismo)

Agudelo 6 - Conclude bene l’intuizione di Nzola che premia il suo inserimento centrale. Non è uno che partecipi granché alla manovra (dal 17’st Verde 6 - Subito in partita, costruisce la superiorità numerica almeno in un paio di occasioni importanti. Il palo gli nega la gioia del secondo gol in due partite)

Nzola 7 - Tatticamente una prova spettacolare. Fa reparto da solo, supportato dal fisico ma anche dalla capacità di fare sempre il movimento più redditizio. Serve l’assist ad Agudelo. (Dal 38’st Piccoli sv - Troppo poco in campo)

Gyasi 5,5 - Così spento si è visto poche volte. Grassi ha sulle spalle l’ammonizione già nei primi minuti, ma lui non riesce a ribadire sulla ferita, tradito da qualche pallone gestito male. In ritardo per spingere in porta il gol vittoria.


All. Vincenzo Italiano 7 - Lo Spezia ha un'anima anche quando ci sono una dozzina di assenti e devi rinunciare a due calciatori nelle ore precedenti la partita stessa. L'approccio è buono, i gol sono frutto anche della maggiore determinazione con cui gli aquilotti occupano il campo. La catena sinistra soffre la giornata così così di Pobega e Gyasi, ma regge grazie all'energia di Bastoni. In definitiva, si soffre poco almeno per un'ora di gioco. E anche in quei frangenti, lo Spezia ha almeno cinque occasioni pulite per chiuderla: tre parli e due palloni che attraversano l'area piccola senza trovare la spinta decisiva. Merito anche dei cambi, che funzionano in larga parte. Avendo avuto un ulteriore centrale di difesa, e senza la necessità di cambiare Nzola, forse ci sarebbero state scelte diverse. Ma è una partita che fa comunque bene alla classifica e al morale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News