Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Ottobre - ore 12.53

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Terzi chiusure preziose, Crimi dimostra che il lavoro paga

Galabinov ne spreca due, Pierini entra senza incidere. Okereke guardato a vista.

LE PAGELLE
Terzi chiusure preziose, Crimi dimostra che il lavoro paga

La Spezia - Manfredini 6 - Tanti rilanci sparati in fallo laterale. Straordinario istinto quello che salva il risultato a metà ripresa. Non azzarda mai la presa alta.

De Col 6 - L’avversario che può metterlo un po’ più in difficoltà finisce anzitempo sotto la doccia. Fa poco in attacco però.

Terzi 7 - Due chiusure super in area per correggere le sbavature che ancora lo Spezia non manca di registrare.

Giani 6,5 - Finotto è migliorato con la cura Venturato rispetto a quello visto con la Ternana. Gli concede solo il tiro da fuori che incoccia l’incrocio e poco altro.

Augello 6,5 - Diligente nel tampinare Settembrini, audace nel seguire nell’azione d’attacco sulla fascia sinistra. Una continua bella scoperta.

Bartolomei 6 - Conosce gli avversari come le sue tasche, sarà anche per questo che si spende molto in contenimento oggi. Sembra presto finire in riserva e limita le scorribande.

Ricci 6,5 - Parte un po’ sottoritmo, poi si prende in mano il possesso palla. Gioca di destro e di sinistro, regala un paio di lanci da 40 metri (36’st Maggiore sv)

Crimi 7 - Raccoglie il frutto di un instancabile lavoro tra mediana e trequarti con un tiro deviato. Finisce a fare l’uomo davanti alla difesa

Okereke 5,5 - Non gli arrivano palle giocabili oltre i difensori, anche perchè è seguito bene quando è a sinistra. Passa al centro e l’occasione arriva, ma la spreca con un sinistro innocuo

Galabinov 5 - Dopo quattro minuti fa tutto alla grande tranne il tiro, poi sbaglia l’anticipo su Paleari a fine tempo. Le occasioni migliori per sbloccarsi (22’st Pierini 5,5 - Si imbottiglia)

Bidaoui 6,5 - Per natura un solista, però non c’è volta in cui la finta a rientrare non gli riesca. Ghiringhelli non lo vede proprio, peccato lo supporti il tiro (17’st Gyasi 6 - Qualche accelerazione)

All. Pasquale Marino 6,5 - La sinistra con Augello, Crimi e Bidaoui funziona molto meglio sia ad attaccare che a difendere. Il suo Spezia tipo gioca con più ordine rispetto a quello visto a Cremona, ma anche oggi la scarsa decisione sotto posta tiene la partita in bilico fino all’ultimo minuto. Con i cambi schiera un tridente da contropiede che si incarta però nella fretta e nell’imprecisione dei passaggi. La trasferta di Verona dirà a che punto sono i progressi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News