Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 22 Aprile - ore 05.46

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Termo, presentazione tra Gospel e proclami

Grande successo di pubblico per la serata che ha inaugurato la stagione 2005-06 della TermoCarispe

Termo, presentazione tra Gospel e proclami

La Spezia - Il ritmo soul è quello che forse calzerebbe meglio come colonna sonora del basket inteso alla Mirco Diamanti. E' stato allora un gioco di metafore e rimandi, quello della presentazione di ieri sera al PalaSprint, con una splendida cornice di pubblico (circa 400 i presenti che gremivano le tribune del palazzetto di via Parma) a condividere la scena con i protagonisti. Scenografia essenziale, luce soffusa da atmosfera casalinga, il resto è solo emozione e musica, con il coro Gospel "Sound and Soul" di Sarzana a ritmare la serata, a suon di "When the Saints go marchin' in", "Joy" e la gettonatissima "The lion sleeps tonight".

Ad accomodarsi sul parquet, presentato dalle voci della serata Michele Paganini e Filippo Lubrano, è stato prima il settore giovanile della squadra, a partire dal minibasket fino ad arrivare alle "stelle" dell'Under 18, che quest'anno disputerà anche il campionato di serie B. Dopo aver introdotto lo staff tecnico delle "babies", composto da Andrea Amoroso, Roberto Cavellini, Arturo Persia, Micol Moraglia, Valentina Melani, Diego Bologna ed Ezio Arduino, si è passati ai quadri dirigenziali della società, con il Consiglio Direttivo formato da Giorgio Bendinelli, Alessandro Della Lucilla, Franco Lucaccioni, Paolo Brescia, Vasco Tavilla, Ricardo Mannocci, Giulio De Gregori e Angelo Molinari, ed i dirigenti, a partire dal puntualissimo accompagnatore ufficiale Alessandro Pollano, fino alle componenti dell'ufficio operativo Roberta Natucci, Cristiana Ambrosi e Nicoletta Croxatto. Infine, spazio ai vertici societari: e se mancava il "jolly" Massimo Burgio, c'erano invece il neo d.g. Davide Santini ed il duo Pagani-Campagni, che hanno poi entrambi preso la parola.

Il primo, metabolizzato qualche litigio col microfono, ha introdotto la nuova stagione con il consueto discorso d'inizio anno, sottolineando la forza del progetto targato Basket Spezia Club quest'anno. Il secondo, dopo aver ironizzato per essersi distinto anche stasera - era l'unico senza giacca -, si è prodigato a presentare il nuovo sponsor: Corazon. Il progetto merita delucidazioni, in effetti: è infatti la prima volta che un marchio non commerciale, ma di solidarietà, entra a far parte del pool di sponsor di una squadra sportiva ai massimi livelli nazionali. Chi ha reso possibile concretamente questa bellissima iniziativa è il presidente dello Spezia Calcio Giuseppe Ruggieri, vero "special guest" della serata, che ha rimarcato inoltre la comunanza di intenti tra gli aquilotti e le ragazze del Palasprint per questa stagione.

Infine, una volta introdotte le principali novità della campagna abbonamenti della nuova stagione (con particolare riferimento all'abbonamento Gold), è stata la volta di presentare lo staff sanitario, con i "maghi" della fisioterapia Carlo Fiaschi e Simone Montini, e gli assistant coach Davide De Martino e Massimiliano De Santis, accolti da una vera e propria ovazione delle ragazzine del settore giovanile. L'attesa comincia a farsi fremente quando viene introdotto "l'Ettore Messina del basket femminile" Mirco Diamanti. Per la prima volta nella sua carriera, il coach apuano si sbilancia ad inizio stagione, indicando chiaro l'obiettivo: dopo 3 semifinali scudetto, è il momento di vincere qualcosa. Il suo discorso è più volte interrotto dagli scroscianti applausi provenienti dalla gradinata. Applausi che proseguono anche all'indirizzo dei Suporters Spèsa, presentati come "il vero cuore della squadra", e diventano boato quando si dedica un tributo all'ultimo arrivato dei tifosi: il piccolo Riccardo, nato dall'unione di Willy ed Ewa.

Un'ultima canzone ed eccoci, dunque: una dopo l'altra, con una presentazione dedicata per ognuna, fanno il loro ingresso sul parquet che le vedrà protagoniste per tutta la stagione nell'ordine Eva Giauro, Licia Corradini, Roberta Sarti, Benedetta Consorti, Francesca Martiradonna, Kedra Holland Corn, Monica Pellizzari, Ivana Vorackova e Marianna Balleggi. E dopo il discorso del neocapitano - a furor di popolo - Monica Pellizzari ("sono felice di aver ritrovato questo pubblico" è il cappello del suo discorso), le ragazze si mimetizzano tra il coro "Sound and Soul" a cantare "Oh happy day". E che sia solo il primo, allora, di una lunga serie di giorni felici, insieme, al PalaSprint.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News