Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 05 Dicembre - ore 22.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tarros vince in casa della Pro Recco malgrado le "condizioni logistiche"

In una partita in cui il campo non facile riduce le percentuali dei tiri andati a segno, ottima prova dei bianconeri in fase difensiva.

basket maschile
Tarros vince in casa della Pro Recco malgrado le "condizioni logistiche"

La Spezia - Pro Recco Basket - Spezia Basket Club Tarros: 40-79 (15-14; 24-35; 32-62)

Spezia Basket Club Tarros: Manzini 4, Fazio 5, Garibotto 11, Kibildis 14, C. Petani 0, Moretti 0, Pipolo 10, Steffanini 10 , Suliauskas 19, Dalpadulo 6, Stakic 0. .

Pro Recco Basket: Caddeo 0, Ermirio 7, Tabacchi 2, Cipollina 2, Bottino 7, Giordano 4, Belingheri 2, Acerni 0, Mariani 8, Ruggia 0, Iacovelli 4, Cibianchi 4

Dopo un primo tempino di “ambientamento”, la Tarros prende le misure del campo e degli avversari e la partita si mette in discesa. Sul parquet della Pro Recco non era facile giocare, come sottolinea anche il presidente bianconero Danilo Caluri: “Luci basse e canestri storti, non le condizioni migliori, ma la difesa ha comunque tenuto” . E prosegue: “Dopo i dieci minuti iniziali, sono emerse le nostre caratteristiche ed abbiamo dettato il nosto gioco. La storia della partita allora è stata chiara”.

Una partita nella quale la Tarros ha mostrato una buona difesa, a fronte di un attacco, complice anche le condizioni del campo, non in grande giornata. Sottolinea coach Andrea Padovan: “Nei tiri da tre, soprattutto, abbiamo avuto percentuali molto inferiori alla nostra media, che si attesta intorno al 40%. Di contro, comunque, abbiamo concesso pochissimo agli avversari, come dimostrano gli ultimi tre parziali, indice di una difesa che ha saputo fare molto bene il proprio dovere. Questo è per noi molto importante”.

Guardando al tabellino, infatti, emerge molto chiaramente sia il basso punteggio complessivo della Pro Recco, sia come questo sia stato messo insieme in gran parte nei dieci minuti iniziali della partita. Ora la Tarros è attesa dal match casalingo contro Vado. Appuntamento al PalaSprint domenica 3 marzo alle 18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News