Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 07 Dicembre - ore 08.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tarros in finale playoff. E c'è ancora il Cus Genova

Chiusa con successo la pratica Vado. Il presidente Caluri: "Siamo cresciuti tanto nel corso della stagione".

PALLA A SPICCHI
Tarros in finale playoff. E c'è ancora il Cus Genova

La Spezia - E' finita probabilmente come in molti pronosticavano, ma come certo non era scontato visto che di mezzo c'era la roulette dei gironi e delle semifinali play-off. E' finita, probabilmente, come giusto, visto quello che le due finaliste hanno fatto durante la regular season e legittimato anche dopo. Ancora una volta la finale playoff del Campionato di Serie C Silver ligure vedrà di fronte Cus Genova e Spezia Basket Club Tarros, rispettivamente prima e seconda durante la regular season.

“Siamo ancora una volta in finale – afferma il Presidente bianconero Danilo Caluri al termine di gara 2 contro Vado – siamo cresciuti molto durante la stagione e stiamo ancora migliorando, come abbiamo dimostrato contro i savonesi. Sono molto soddisfatto della partita, come lo ero della precedente. Ho visto un ottimo atteggiamento e bel gioco”.

Così come in gara 1, anche nella seconda partita di semifinale contro Vado, infatti, la Tarros ha dominato e dimostrato di avere sempre saldamente in mano il gioco. Al Pallone Geodetico savonese, gli ospiti si portano subito in vantaggio e vi restano sempre, sino alla sirena. Ottimo atteggiamento, buona intensità difensiva, bel gioco e pregevoli percentuali al tiro permettono ai bianconeri di raggiungere la finale chiudendo anticipatamente la serie contro Vado.

“Abbiamo fatto quello che volevamo. Siamo scesi sul parquet con umiltà e determinazione e con la testa libera dal risultato dell'andata e abbiamo fatto la nostra partita, giocando come sappiamo. Ora ci attendono le finali”, afferma il coach bianconero Andrea Padovan.

Ora è di nuovo finale per gli spezzini, ora è di nuovo Cus – Tarros, con l'obiettivo di fare di tutto affinchè non finisca come lo scorso anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News