Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Maggio - ore 11.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tarros da leader vince a Sestri 56-61. Che tripletta il basket spezzino

Tarros da leader vince a Sestri 56-61. Che tripletta il basket spezzino

La Spezia - TARROS: L’IMBATTIBILITA’ DEL CARATTERE
Contro il Basket Sestri i bianconeri faticano, ma conquistano la decima vittoria consecutiva, mantenendo lo zero nella casella delll sconfitte. Ora la pausa natalizia, poi si ripartirà dal Cus.

“Era importante vincere e lo abbiamo fatto, anche senza due uomini importanti come Giachi e Steffanini” commenta a fine gara il Presidente Danilo Caluri che continua: “Anche stasera siamo riusciti a portare a casa i due punti, risollevando un match che abbiamo rischiato di pregiudicare nel terzo quarto. Sicuramente non è stata una delle nostre prestazioni migliori, ma contava vincere e abbiamo centrato l’obiettivo”.
Una vittoria arrivata grazie alla compattezza del gruppo che è riuscita a supplire ad una condizione fisica non al top, come spiega coach Bellavista: “Dopo quattro mesi tiratissimi, 9 partite ed altrettante vittorie penso sia fisiologico un calo di condizione. Per di più abbiamo dovuto rinunciare prima a Steffanini ed oggi anche a Giachi, proprio nei momenti in cui erano più in forma. Tutto questo, comunque, non ci ha fermato, il carattere ci ha mantenuti in gioco e ci ha permesso di vincere. Una vittoria sicuramente sofferta più delle altre, ma proprio per questo dal sapore e dal valore particolari”.
Una vittoria che alla fine del terzo quarto sembrava allontanarsi. Pochi contropiedi, errori in attacco e scarsa brillantezza: la Tarros era l’ombra di se stessa ed il passivo a 10’ dalla fine era pesante: -13. La squadra però non ci sta e si aggrappa alla difesa ed al carattere. Nell’ultima frazione non concede agli avversari praticamente niente ed il distacco si assottiglia sempre più. L’episodio chiave a 5’ dalla fine. Mattia Pipolo tira da 3: canestro e fallo, per un totale di 4 punti che significano sorpasso. Poi i bianconeri mantengono il vantaggio, incrementandolo sino al +5 finale. Arriva così la decima vittoria stagionale, a chiudere una prima parte di campionato da assoluti protagonisti: “Non avrei potuto chiedere e sperare di più, alla prima esperienza su una panchina di questo livello – afferma soddisfatto Bellavista – “Ora la pausa è fondamentale per recuperare e preparaci alla seconda parte della stagione”.
Si ripartirà il 7 gennaio con il recupero della quinta giornata di campionato, non disputata a causa dell’alluvione. Al PalaSprint arriverà il Cus Genova.




BASKET SESTRI - SPEZIA TARROS : 56-61 (11-18; 26-31; 50-43)
BASKET SESTRI LEVANTE: Zenobio 1, Bochicchio 11, Dini 8, Ferrari 14, Quaretti 1, Piastra 2, Zenobio M. 12, Gulianotti 5 Coach: Pezzi
SPEZIA BASKET CLUB TARROS: Pipolo 5, Stefanini 10, Dal Padulo, Ornati 2, Fazio, Caluri 8, Papadakis 23, Penè 9, Coari, Perli 4 Coach: Carlo Bellavista

Arbitri: Guglielmo Empoldi di Genova e Stefano Nuara di Busalla (GE)




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News