Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Gennaio - ore 22.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Storia del tifo a Sassari.

Dagli Ultras Cappuccini ai Panthers per arrivare agli storici Indians Torres.

Storia del tifo a Sassari.

La Spezia - Se a Sassari si è radicato il tifo organizzato molto del merito va agli Ultras Cappuccini che a metà anni ’70 muovono i primi passi nel panorama Ultras. Il loro nome si ispira al quartiere da cui provenivano. Deve passare un po’ di tempo tuttavia per vedere sugli spalti un gruppo più organizzato ed attivo: è il 1979 e nascono i 'Panthers'. Nel 1980/81 la Torres viene promossa in C2 ed i 'Panthers' iniziano a varcare il Tirreno ed effettuare le prime trasferte fuori dall'isola. Ogni domenica era un avventura, in stadi senza scorte, viaggi in nave di due giorni…! Nell'82/83 ecco i 'Supporters' (che durarono lo spazio di tre stagioni) e gli 'Indians', gruppi composti da ragazzi molto giovani. Questi ultimi nell'85/86 presero in mano le redini della curva visto che i 'Panthers' avevano deciso di cedere di lasciare. Nell'86/87 fecero una breve apparizione i 'Warriors', che sparirono a fine stagione. Per alcuni anni a guidare il tifo furono esclusivamente gli 'Indians', ma di lì a poco sarebbero nati diversi gruppi. Nell'88/89 spuntano i 'Total Kaos' che durano due campionati. Nell'89/90 arrivano in curva i 'Teddy Boys' e la 'Nuova Guardia', che oltre essere il gruppo più longevo dopo quello degli 'Indians', è stato anche l'unico gruppo ad aver lasciato un'impronta nel modo di far tifo a Sassari. La stagione successiva i 'Teddy Boys' cambiano nome e struttura diventando 'Alta Tensione', ma non hannp seguito e poco dopo si sciolgono. Nel 93/94 è la volta della 'Brigata Sassari', gruppo che staziona in curva per un paio d'anni. Nel 94/95 un timido tentativo di ricostituzione dei 'Panthers' porta a grandi tensioni all’interno del tifo sassarese. Dal 95/96, quindi, sono due i gruppi che occupano la nord: 'Nuova Guardia' ed 'Indians'. Questo fino alla stagione 98/99, che vedrà la comparsa di due nuove realtà: gli 'Ultras' e gli Autonomi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News