Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 21.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Stasera Carpi-Benevento, primo round per la serie A

Stasera Carpi-Benevento, primo round per la serie A

La Spezia - Carpi-Benevento. Esperienza contro entusiasmo. Questa sera al Cabassi di Carpi primo round della finalissima 2016/17 dei playoff della Serie B ConTe.it che deciderà la terza promozione in A dopo Spal ed Hellas Verona. Mai, da quando esistono i playoff della B, dal 2004/05 cioè, una quinta e una settima classificata in campionato sono arrivate a giocarsi la Serie A. Inutile dirlo: Cabassi (così come il Vigorito per il ritorno) tutto esaurito.
In casa Carpi, in assenza di Castori e Costi squalificati, andrà in panchina il tecnico della Primavera Bortolas. Squalificati Struna e Gagliolo, gli emiliani giocheranno con il collaudato 4-4-1-1 con Kevin Lasagna a sostegno dell’unica punta Mbakogu, recuperato. Fino all’ultimo in dubbio Lollo.

Il Benevento ha diramato ieri l’elenco dei convocati, 23 giocatori, che nel pomeriggio ha raggiunto l’Emilia. Fra questi non c’è Ciciretti, che dunque non ha recuperato dal problema fisico, Pajac e naturalmente lo squalificato Puscas. Il dubbio dell’ultima ora è Chibsah, si spera nel recupero di Ceravolo.
Questo è il quinto incontro fra le due squadre, due si disputarono nella stagione 2011/12 in Lega Pro: 1 a 0 per gli emiliani al Vigorito e 1 a 1 il ritorno. Le altre due sfide in questa stagione, 1 a 1 in Emilia, 3 a 0 per gli uomini di Baroni al ritorno.

Settima sfida tecnica ufficiale tra i due allenatori, Fabrizio Castori e Marco Baroni: bilancio di 2 successi per Castori (entrambe in trasferta), 1 pareggio e 3 vittorie di Baroni. Da ricordare la sfida del 25 ottobre 2014, in cui il Carpi di Castori andò a vincere 5-0 in casa del Pescara di Baroni (doppiette di Letizia e Mbakogu, singolo di Concas, tutti giocatori che ancora vestono la divisa biancorossa), in quella che – ancor oggi – è la vittoria più netta nella carriera tecnica del coach biancorosso e quella più pesante per il mister sannita. Carpi e Benevento sono approdati alla finalissima play-off mettendo insieme ciascuna di esse un’importante serie positiva, tra finale di regular season e play-off.

I biancorossi emiliani non perdono da 8 gare ufficiali (5 vittorie e 3 pareggi lo score, ultimo k.o. 1-4 a Cittadella il 22 aprile scorso), i giallorossi sanniti sono imbattuti da 7 (5 vittorie e 2 pareggi il bilancio, con ultima sconfitta a Cesena il 25 aprile scorso, 1-4). I biancorossi non subiscono gol da 203’ in assoluto e da 312’ in casa.
La partita sarà affidata alla direzione del fischietto di Pinerolo Gianluca Manganiello: 6 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte in 11 precedenti lo score del Carpi; 1 vittoria ed 1 sconfitta nelle 2 direzioni con il Benevento. I suoi assistenti saranno Marco Zappatore di Taranto e Emanuele Prenna di Molfetta, IV ufficiale Matteo Bottegoni di Terni, addizionali di porta Aleandro Di Paolo di Avezzano e Gianluca Aureliano di Bologna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure