Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 10 Dicembre - ore 17.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Stage del pluricampione mondiale Khieo Itthipol Akkasrivorn alla Muay Thai Piccioli

Presente l'assessore allo Sport Lorenzo Brogi
Stage del pluricampione mondiale Khieo Itthipol Akkasrivorn alla Muay Thai Piccioli

La Spezia - La Muay Thai Piccioli, scuola spezzina di boxe thailandese in attività dal 2005, inaugura la nuova stagione con uno stage, dedicato esclusivamente ai propri iscritti, tenuto dal Maestro thailandese, 5 volte Campione Del Mondo e detentore di un titolo Intercontinentale, "Khieo" Itthipol Akkasrivorn.
Il Maestro "Khieo", numero 3 nel ranking del Lumpinee Stadium di Bangkok, è stata una figura fondamentale nella formazione e preparazione all'insegnamento dell'istruttore Nicola Piccioli, suo allievo per 15 anni (con varie esperienze in Thailandia e collaborazioni con i più grandi maestri di Muay Thai) e dell'istruttore Fabio Luminiello al quale, dopo anni di pratica di questa disciplina, ha conferito il brevetto nazionale CONI.
Il 2019 ha portato agli atleti della scuola spezzina grandi soddisfazioni: tra questi si distinguono Alessandro Ulivelli e Salvatore Cancilla che hanno conseguito tre titoli italiani nella Muay Thai tecnica e nella K1 ai recenti campionati nazionali di Pescara.
La partecipazione a questo evento è stata un'ottima occasione per loro e per gli altri fighters di apprendere nuove tecniche e migliorare quelle già acquisite, in vista dei prossimi impegni sul ring che cominceranno con l’autunno. A conclusione della lezione di Muay Thai, il Maestro "Khieo" ha consegnato ad ogni atleta l'attestato di partecipazione al suo stage e posato per la foto ricordo, con grande soddisfazione da parte di tutti, soprattutto dell’atleta più giovane, di appena 13 anni.
A sancire l'importanza dell'evento per la città della Spezia è stato il gradito intervento dell'assessore allo sport Lorenzo Brogi, sempre attento a promuovere tutte le discipline sportive, che ha ringraziato il Maestro Khieo per la sua presenza e augurato a tutti gli atleti della scuola spezzina una stagione ricca di successi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News