Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Ottobre - ore 22.25

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Spezia e Samp, 20mila euro per gli sfollati di Ponte Morandi

Le maglie di Ricci e Terzi vendute all'asta per 275 euro l'una.

In aiuto concreto
Spezia e Samp, 20mila euro per gli sfollati di Ponte Morandi

La Spezia - Sono 20mila gli euro raccolti in occasione di Spezia-Sampdoria, finiranno agli sfollati del Ponte Morandi. Oggi a Genova una conferenza stampa alla presenza dei due club, del presidente della Regione Liguria e dell'assessore Giacomo Giampedrone ha fatto il punto sull'iniziativa che peraltro continua con l'asta della casacche di gioco. "Uno dei gesti che dimostra come non solo la città di Genova, ma tutta la Liguria si sia stretta attorno al capoluogo dopo la tragedia del ponte. La vicinanza del mondo dello sport e la sua generosità sono evidenti, non è solo la raccolta dei fondi ma anche accendere un riflettore sul dramma degli abitanti della Valpolcevera e dalle imprese. Ogni euro è importante, grazie a Sampdoria e Spezia", ha detto il governatore Giovanni Toti.
"E' stato molto bello che due amici si siano uniti per fare questa cosa assieme in così poco tempo - ha detto Marco Caroli, direttore marketing della Sampdoria - Grazie allo Spezia Calcio e agli spezzini che si sono dimostrati anche migliori dei genovesi per quel che riguarda l'asta delle maglie da gioco". Le maglie indossate da Galabinov (235 euro), Lamanna (240 euro), Terzi (275 euro), Okereke (200 euro), De Col (208 euro) e Ricci (275 euro) sono già state vendute in asta su www.charitystars.com. Rimangono ancora quelle di Augello, Bartolomei e Giani a disposizione.
"Ringraziamo la Sampdoria, i calciatori e i tecnici, e ringraziamo la popolazione spezzina che ha risposto come sempre accade in questi momenti. La nostra società è controllata dalla Social Sport che ha tra gli obiettivi quello di coniugare sociale e sport. Il nostro patron Gabriele Volpi ha dimostrato la sua attenzione con la donazione fatta ultimamente questo spirito", ha sottolineato l'ad aquilotto Luigi Micheli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News