Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Agosto - ore 22.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Spezia d'assalto, De Canio prova a blindare la Ternana

Con 55 gol subiti è la squadra più perforata del torneo, capace di ottenere soltanto 5 punti lontano dal "Liberati". Al Torneo di Viareggio anche l'Entella, si parte lunedì.

Spezia d'assalto, De Canio prova a blindare la Ternana

La Spezia - Lo Spezia ha una gran voglia di dimostrare a tutti che quello col Cesena è stato un incidente di percorso tale e quale a quello patito in quel di Carpi a fine gennaio. Per farlo cercherà di non mancare il secondo appuntamento consecutivo fra le mura amiche che mette di fronte gli aquilotti alla Ternana. Reduci dal cambio tecnico fra l'istrionico Pochesci e il riservato De Canio, i rossoverdi sono gli ultimi della B con 25 punti (solo 5 punti lontano da casa, peggior rendimento esterno), uno in meno dell'Ascoli e quattro dagli spareggi. Abituatissimo a soffrire in questi ultimi anni, il gruppo rossoverde arriverà al "Picco" col coltello fra i denti e l'obiettivo di muovere ancora la graduatoria per farsi trovare pronti all'esame più importante, quello che ci sarà fra una settimana al "Liberati" contro l'Ascoli.

I bianchi, dal canto loro, hanno lavorato questa mattina per la classica seduta unica del giovedì dedicata alla tattica a tutto campo, con esercitazioni a tema finalizzate alle conclusioni a rete e, a chiudere, lavoro specifico sui calci piazzati in cui si sono messi in evidenza le torri Giani, Terzi, Granoche e Gilardino più volte a segno sulle parabole disegnate dagli specialisti aquilotti. Replica in programma domani per la seduta di rifinitura a porte chiuse e all'ora di pranzo incontro con la stampa per il tecnico Fabio Gallo. La Ternana, davanti agli occhi del presidente Ranucci, è stata invece impegnata in una doppia seduta: nel pomeriggio, dopo un inizio caratterizzato da una serie di partitelle a tema, partitella a ranghi contrapposti nel corso della quale Gigi De Canio ha provato varie soluzioni tra cui quella della sostituzione di Andrea Paolucci, uscito anzitempo contro la Cremonese e bloccato da una lesione al flessore della coscia sinistra. Piovaccari migliora ma è in dubbio per la trasferta. De Canio pensa alla possibilità di Vitiello come centrocampista insieme all'ex modenese Signori e all'esperto Defendi; davanti giocheranno Montalto e Finotto.

Lutto anche in B per Astori.. "Il Commissario Straordinario della Figc Roberto Fabbricini ha disposto un minuto di raccoglimento da osservare in occasione di tutte le gare di calcio in programma nel prossimo week end nei campionati di Serie A, Serie B e Serie C in memoria del capitano della Fiorentina Davide Astori".

Torneo di Viareggio Per motivi organizzativi, la formazione del Nacional 1950 ha rinunciato a prendere parte alla edizione numero 70 della Viareggio Cup: al suo posto subentra la Virtus Entella, inserita nel girone 1 con Empoli, Rappresentativa Serie D e Livorno. Lunedì 12 marzo inizia finalmente la manifestazione con il giuramento dell'attaccante della Fiorentina, Federico Chiesa. Il talento viola, figlio del grande Enrico, prese parte all'edizione 2015 della Viareggio Cup con la maglia gigliata segnando una rete proprio contro lo Spezia nel 3-0 con il quale i viola superarono i liguri nei quarti di finale. Il miglior risultato degli aquilotti l'anno successivo, quando il club ligure arrivò in semifinale, sconfitto ai calci di rigore dalla Juventus che poi avrebbe vinto il Torneo battendo nell'incontro decisivo il Palermo. Nel 2013 e nel 2015, lo Spezia è arrivato fino ai quarti di finale venendo poi escluso dalla fase decisiva della manifestazione per mano del Milan e della Fiorentina. Nella scorsa edizione, eliminazione al primo turno nel girone che comprendeva anche Ujana, Milan e Belgrano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News