Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Novembre - ore 20.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Spezia cenerentola dei play-off, ma Di Carlo è il mister delle imprese

Pronostici tutti per il Benevento, ma Cesena, Udine e Roma dimostrano che niente è scritto.

Spezia cenerentola dei play-off, ma Di Carlo è il mister delle imprese

La Spezia - Se c'è una costante nella gestione di Mimmo Di Carlo è la capacità di ribaltare ogni pronostico sfavorevole quando si tratta di affrontare una partita a eliminazione secca. Una tradizione benaugurante visto che lo Spezia martedì sera a Benevento è destinato a partire da cenerentola dei play-off. Del turno preliminare, è infatti la squadra ad avere associata la quota più alta per il passaggio alle semifinali, anche maggiore di quella attribuita al Carpi di scena a Cittadella. Alla Snai il passaggio dello Spezia in serie A alla fine dei play-off paga addirittura 12 volte la posta contro il 2,35 del Frosinone e il 6,50 del Benevento stesso.

C'è però uno storico che dice che con il tecnico cassinate in panchina la parola "impresa" si è potuta pronunciare spesso. A Cesena dodici mesi fa gli aquilotti riuscirono nell'arduo compito di imporsi contro i romagnoli di Drago che in casa avevano costruito la propria classifica con un ruolino di marcia impressionante. Ma è soprattutto in Coppa Italia che questo anno e mezzo ha visto alcuni momenti notevoli. Ad agosto scorso per esempio il 2-3 sul campo dell'Udinese con le reti di Valentini, Okereke e Nenè che permise il passaggio del turno agli aquilotti contro ogni previsione.
La serie positiva sarebbe continuata anche contro il Palermo, eliminato due mesi dopo a domicilio. Indimenticabile poi il "sacco di Roma" nell'edizione 2015/16. Rosa ristretta a causa degli infortuni, Di Carlo tagliò e cucì con saggezza tattica una squadra da contropiede su quella di Rudi Garcia, portandola fino ai rigori e soffrendo dopotutto poco. Dagli undici metri poi venne scritto un pezzetto di storia recente del club. A Benevento in ogni caso la lotteria dei penalty non ci sarà per regolamento. Se sarà un'altra impresa, dovrà arrivare al massimo entro 120 minuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure