Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 15 Gennaio - ore 15.13

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Spezia-Hellas Verona a Luca Pairetto. L'ultima direzione arbitrale sorrise agli aquilotti

Sono sei i precedenti invece tra i gialloblù ed il direttore di gara ed il bilancio è di una vittoria e cinque sconfitte.

la designazione
Spezia-Hellas Verona a Luca Pairetto. L'ultima direzione arbitrale sorrise agli aquilotti

La Spezia - Spezia-Hellas Verona, in programma domenica allo stadio "Picco" per la 15a giornata della Serie A 2020-21 sarà diretta da Luca Pairetto, della sezione di Nichelino. Assistenti di linea Mauro Vivenzi (Brescia) e Pasquale Capaldo (Napoli) mentre IV uomo sarà il torinese Serra. Al Var Luca Banti di Livorno, AVar Stefano Liberti di Pisa. Figlio del noto fischietto piemontese Pierluigi Pairetto, il 36enne, che nella vita di tutti i giorni è un imprenditore, fa il suo esordio in serie A, in Livorno-Cagliari nel 2013, tre anni dopo è designato per dirigere la finale di andata dei play-off di serie B 2015-2016 tra Pescara e Trapani preludio alla promozione in massima serie. Al termine della stagione 2019-2020 vanta 68 presenze in serie A.

A Pairetto è legato un ricordo decisamente piacevole per lo Spezia, capace di battere il Cesena al "Manuzzi" per 2-1 nel preliminare playoff: era il maggio 2016 e malgrado il rigore concesso ai romagnoli e siglato da Ciano, ci pensò Postigo a mettere a segno il gol qualificazione all'85'. Ultimo precedente prima di quello appena citato il 2 aprile scorso quando lo Spezia s'impose al Sant'Elia di Cagliari per 2-1. Altro precedente il 2-0 con cui l'anno precedente lo Spezia piegò la resistenza del Lanciano di Primo Maragliulo. Prima di questa vittoria, lo ricordiamo fischiare in occasione del pareggio di Pescara per 2-2 nel dicembre precedente: sotto di due reti a metà del secondo tempo, gli aquilotti rimontano grazie a due invenzioni di Catellani e alla fortuna di non subire ancora, nonostante tre traverse. Sono solo alcuni dei diversi incroci con lo Spezia.

Sono sei i precedenti invece tra i gialloblù ed il direttore di gara ed il bilancio è di una vittoria e 5 sconfitte. L'ultima partita diretta dell'Hellas risale al torneo 2019/20: era il 25 ottobre 2019 e fu decisa da Djuricic che diede al Sassuolo la vittoria per 1-0 al Bentegodi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News