Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 24 Gennaio - ore 14.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Spezia-Bologna sarà diretta da Giacomelli di Trieste

In seguito agli errori arbitrali compiuti nella partita tra Milan e Roma del 26 ottobre viene sospeso, insieme al VAR Luigi Nasca, per due giornate: torna ad arbitrare il 22 novembre, in occasione del match di serie B tra Reggina e Pisa.

la designazione
Spezia-Bologna sarà diretta da Giacomelli di Trieste

La Spezia - Sarà l'esperto triestino Piero Giacomelli, ristoratore di 43 anni, a dirigere Spezia-Bologna, dodicesimo impegno nel campionato di serie A e, soprattutto, esordio al "Picco" che per la prima volta nella sua storia ospita un match della massima serie a girone unico. Assistenti Francesco Fiore della sezione di Barletta e Luigi Lanotte della sezione di Barletta; Quarto Ufficiale sarà Marco Serra di Torino. Al Var, Luigi Nasca di bari, Avar, Dario Cecconi di Empoli. Fischietto esperto Giacomelli, basti pensare che la sua prima direzione abitrale in serie A risale all'aprile 2011 (Genoa-Cagliari). Al termine della stagione sportiva 2013-2014 aveva diretto 39 partite nel campionato cadetto, tra cui l'andata della finale play-off della stagione 2011-2012, che vale l'accesso in serie A, tra Sampdoria e Varese, terminata 3-2 per i blucerchiati. Nel 2012 arriva la promozione in Can A dove, al termine della stagione sportiva 2019-2020, aveva messo insieme ben 136 arbitraggi. In seguito agli errori arbitrali compiuti nella partita tra Milan e Roma del 26 ottobre viene sospeso, insieme al VAR Luigi Nasca, per due giornate: torna ad arbitrare il 22 novembre, in occasione del match di serie B tra Reggina e Pisa.

Lo scorso 1° settembre viene derogato in quanto avrebbe dovuto terminare la sua carriera da arbitro essendo da otto stagioni in CanA, beneficiando inoltre della modifica del NFOT che prevede la soppressione del predetto limite di otto stagioni in luogo del solo limite d'età di 45 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News