Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Febbraio - ore 15.18

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Settecento schermidori da tutta Italia si sfidano alla Spezia

Settecento schermidori da tutta Italia si sfidano alla Spezia

La Spezia - Questa mattina il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini ha portato i saluti della città a tutti gli atleti, ai maestri, alle famiglie che oggi sono alla Spezia per partecipare alla Gara interregionale della Federazione Italiana di Scherma che si sta svolgendo presso la palestra adiacente all’Istituto Cardarelli in Via Fontevivo. La manifestazione è stata assegnata al Circolo Scherma La Spezia dalla Federazione Italiana Scherma tramite il Comitato Ligure e vedrà 700 atleti di età compresa fra i 10 e i 13 anni provenienti da Liguria, Piemonte, Toscana e Lombardia affrontarsi nel fioretto, spada e sciabola maschili e femminili. Insieme al Sindaco Peracchini era presente anche l’assessore allo sport Lorenzo Brogi.

“La scherma - ha affermato il Sindaco Peracchini - è uno degli sport che maggiormente mi affascina. Uno sport elegante basato su velocità, scelta di tempo, senso della misura.

Per me, quindi, non è solo un grande piacere avere così tanti ospiti nella nostra Città ma anche avere la possibilità di ammirare l’eleganza di questi giovani atleti.

I miei ringraziamenti - ha concluso Peracchini – vanno al Circolo Scherma della Spezia nella persona del Presidente Andrea Caruso che è riuscito a organizzare questo evento così importante per la Federazione Italiana di Scherma e per la nostra città che è protagonista ancora una volta nello sport. Uno dei nostri obiettivi è proprio quello di aprirci il più possibile al mondo sportivo, non solo perché lo sport è un momento di condivisione importante che va promosso e valorizzato, ma anche perché è un’opportunità di collaborazione fra enti e strutture diverse che hanno però la stessa finalità: aiutare i nostri ragazzi a crescere nel rispetto reciproco, nel rispetto delle regole del gioco, responsabilizzarli, sostenerli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News