Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 21.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sette atleti dello Sci 21 si qualificano per la finalissima dell’Abetone

campioni si diventa
Sette atleti dello Sci 21 si qualificano per la finalissima dell’Abetone

La Spezia - Weekend di gran sci a Cerreto Laghi, fra trofeo di avvicinamento alle qualificazioni del “Pinocchio” e queste ultime, con 7 atleti dello Sci 21 su dieci al cancelletto appunto qualificatisi. Enorme soddisfazione dunque dello staff tecnico del club, composto da Carlo Brizzi, Silvia Cilloni e Tommaso Poletti.
Andando con ordine, dapprima al Trofeo “Catti Sport” presenti pure i Master portabandiera storici del sodalizio, da Maurizio Podestà a Luca Bernardini e da Avio Petrucci a Roberto Colombo.
Per il resto, ivi, ottime prove di Sofia Brizzi prima fra i Cuccioli 1 con Aurora Romano terza e Matilde Piazza quinta. Alla partenza poi per la prima volta in stagione Adele Altanese che, purtroppo, viene squalificata per salto di porta al termine di una gara molto coraggiosa. Sul fronte maschile si conferma intanto come di consueto ormai tra i migliori, Alberto Barbolini giunto secondo. Nelle categorie maggiori, Sofia Funaro vince davanti alla compagna di squadra Matilde Cavallo tra i Ragazzi, dove Filippo Specchia arriva secondo con Antonio D’Amato ottavo e Giorgio Schiaffino sedicesimo; mentre Gianmarco Carnovale giunge buon quarto al traguardo tra i più grandi Allievi.
Il giorno dopo dunque selezioni regionali per le qualificazioni alle finali nazionali del “Pinocchio sugli Sci”, una delle 5 gare di sci più importanti al mondo, per concorrenti fra gli 8 e i 15 anni: 24 selezioni in tutta Italia e la “finalissima” nazionale all’Abetone dal 30 Marzo al 6 Aprile prossimi, che ospiterà anche la fase internazionale con tantissime nazioni di tutto il mondo, per vincere quindi l’ambito Trofeo “Pinocchio”...per questo, che è tra i più importanti eventi della specialità, si sono dati appuntamento in 230 fra i più forti giovani sciatori nati tra il 2003 ed il 2010 (divisi in sei categorie in base all’età e provenienti da tutta la regione).
In una splendida cornice di sole, con neve ottima, si disputa il gigante iniziando sul primo tracciato per le categorie Ragazzi e Allievi e vince la sua gara Sofia Funaro con Matilde Cavallo eccellente terza. Sul versante maschile Filippo Specchia centra uno straordinario secondo posto a livello Ragazzi, con Antonio D’Amato e Giorgio Schiaffino fuori qualificazione, nonostante una buona gara. Sul piano Allievi, Gianmarco Carnovale azzecca la qualificazione, con buon quinto posto.
Sul tracciato accorciato si danno successivamente battaglia le categorie Baby e Cuccioli, con subito in evidenza Sofia Brizzi prima di categoria, nonché qualificata insieme ad Alberto Barbolini brillante terzo tra i Cuccioli 1 e Aurora Romano pure terza fra i Cuccioli 2. Brava anche Matilde Piazza, sesta, purtroppo fuori dal contingente di qualificazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News