Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Dicembre - ore 21.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Scuffet e i centrali la tengono viva, Ramos cosa ti salta in mente?

I voti
Scuffet e i centrali la tengono viva, Ramos cosa ti salta in mente?

La Spezia - Scuffet 7 - Tiene in piedi lo Spezia con almeno tre parate decisive, la prima dopo pochi secondi.

Ferrer 6 - Deve tenere a bada l’estro di Pierini e ci riesce bene, ma si dimentica nel frattempo di dare una mano avanti.

Erlic 6,5 - Sembra giocare con Capradossi da anni per come i due si muovono bene assieme. Gestisce bene le sue forze.

Capradossi 6,5 - All’ora di gioco, quando sono già spariti i palloni al Marulla, chiude Pierini in tackle tenendola viva. Prestazione senza sbavature.

Ramos 4,5 - Due ammonizioni, una più gratuita dell’altra, nel giro di tre minuti. Il tutto mentre la partita era già pareggiata e le possibilità di contropiede si materializzavano all’orizzonte.

Maggiore 6 - Manca un po’ il ritmo in generale, lui come sempre ci prova a metterci qualcosa in questo senso ma brilla soprattutto per applicazione tattica oggi.

Bartolomei 5,5 - Gli scappa Riviere su quel calcio d’angolo e questa è la sua macchia, perché per il resto gioca una partita molto sostanziosa.

Mastinu 5,5 - Va vicinissimo a farsi buttare fuori nel finale del primo tempo con due interventi pieni di foga. Italiano subodora il pericolo e lo richiama presto (dal 1’st Acampora 6 - Un tempo positivo per riprendere il passo)

Ragusa 6 - In ombra per un’ora abbondante, poi si materializza l’azione in cui può esaltarsi. Stoico nel finale, tutto solo là davanti.

Gudjohnsen 6 - Perfetto il tocco per far andare Ragusa in porta, bravo anche nel far ammonire Monaco prematuramente. Non ha molto spazio in area (Dal 42’st Terzi Sv)

Bidaoui 6,5 - Come sempre il più pericoloso, ma questa volta ingabbiato da Braglia le sue ottime intenzioni si fermano al limite dell’area. Esce acciaccato (dal 26’st Marchizza 6 - Intelligente la sua interpretazione del ruolo di terzino, con anche una sortita offensiva)


All. Vincenzo Italiano 6 - Si trova di fronte esattamente ciò che attendeva, ovvero un’avversaria che cambia sistema di gioco continuamente e non offre punti di riferimento. Il bello Spezia di domenica scorsa però non c’è ad approfittare delle titubanze tattiche del Cosenza. Così di azioni da gol se ne contano pochissime e alla fine il pareggio è un ottimo risultato, per prestazione e classifica. Certo, se Ramos non si fosse fatto buttare fuori sarebbe forse potuta venire una partita diversa negli ultimi venti minuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Dove acquisterai prevalentemente i tuoi regali di Natale?












Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News