Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Giugno - ore 00.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Sconfitta con onore, l'under 17 è comunque tra le più forti d'Italia

Sconfitta con onore, l´under 17 è comunque tra le più forti d´Italia

La Spezia - PALERMO-SPEZIA 2-1

Marcatori: 37'pt Ruggieri (P) 9'st Benedetti (S)19'st Lucera (P)

PALERMO: Belladonna, Gambino (C) (12'st Gallo M.), Marchese, De Marino, Ruggiero, Sicuro, Leonardo (20'st Mendola), Cannavò (12'st Lucera), D'Amico (31'st Retucci), Gallo A.

A disp. Guarnieri, Fradella, Lombino, Montaperto, Birligea

All. Scurto G.

SPEZIA: Desjardins, Candela, Del Gaudio (31'st Ciuffardi), Marinari, Corbo, Dell'Amico (38'st Tregrosso), Figoli, Benedetti (C), Galloni (38'st Afonso Calefe), Lepri (31'st Pisani), Mulattieri

A disp. Mazzini, Castagnaro, Milani, Bachini, Cerchi, Afonso Calefe

All. Corallo R.

Arbitro: Sig. Grasso Antonio Rosario di Acireale

Assistenti: Sig. Celestino Renato di Palermo & Sig. La Monica Domenico Giuseppe

Cronaca - Dopo il successo rosanero ottenuto grazie ad un calcio di rigore trasformato da D'Amico nel match d'andata, la corazzata guidata da Giuseppe Scurto si impone anche tra le mura amiche del "Pisani" nella gara di ritorno dei Quarti di Finale del campionato Under 17 A/B. Tuttavia ad uscire tra gli applausi sono stati ancora una volta i ragazzi di Riccardo Corallo, che anche in Sicilia hanno messo in mostra tutte le proprie qualità, accarezzando l'ennesima impresa di una stagione comunque eccezionale.
Dopo un avvio di gara equilibrato, con gli aquilotti subito propositivi, ma attenti allo stesso tempo a non concedere agli avversari micidiali ripartenze, al 32' è Desjardins ad esaltarsi su un calcio di punizione di D'Amico, alzando la sfera sopra la traversa. Un minuto più tardi è Benedetti a sfiorare il vantaggio per la truppa aquilotta, ma dopo essersi reso protagonista di un'inarrestabile discesa lungo la corsia di destra, il capitano spezzino viene chiuso al momento della conclusione da ottima posizione. Lo Spezia sembra poter passare in vantaggio da un momento all'altro, ma proprio come nella gara d'andata sono i rosanero a sbloccare il risultato, con Ruggiero lesto a risolvere a proprio favore una mischia accesasi nel cuore dell'area spezzina. Corbo e compagni non demordono e tre minuti dopo vanno nuovamente vicino al gol, questa volta con lo specialista Galloni, il cui calcio di punizione sfiora solamente il palo a Belladonna battuto.
Nella ripresa i ragazzi di Riccardo Corallo entrano in campo con ancora maggior convinzione ed al 9' trovano il meritato pareggio con Benedetti che su assist di Mulattieri non lascia scampo al numero 1 siciliano, riaccendendo le speranze di qualificazione degli aquilotti. Lo Spezia prova a sfruttare il momento positivo spingendosi avanti, ma al Palermo bastano appena dieci minuti per dimostrare ancora una volta la propria forza, trovando il nuovo e definitivo vantaggio con il neoentrato Lucera, che servito da D'Amico supera Desjardins, mandando in finale la formazione di Giuseppe Scurto.
Agli aquilotti resta comunque la consapevolezza di esser stati autori di un percorso magnifico, una stagione che ha visto Benedetti e compagni togliersi grandi soddisfazioni, superare formazioni blasonate ed arrivare a conquistare un posto tra le 8 migliori formazioni d'Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure