Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15 Agosto - ore 12.11

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Sceso dall'aereo, lo Spezia apprende del rinvio

La partita del San Nicola di Bari non si gioca, gli aquilotti rientreranno per preparare la sfida al Cesena di sabato prossimo. Diversi tifosi spezzini avevano già raggiunto il capoluogo pugliese con pullman e auto private.

Sceso dall'aereo, lo Spezia apprende del rinvio

La Spezia - Una beffa per lo Spezia Calcio. Poco più di un'ora dopo essere scesa dall'aereo che li ha portati a Bari, la squadra ha avuto la notizia del rinvio della partita che questa sera li avrebbe visti giocare al San Nicola di Bari. La neve che cade tuttora sul capoluogo pugliese ha spinto la Prefettura a disporre il rinvio del match valido per il campionato di serie B. Una misura questa che non riguarda tanto l'agibilità del campo di gioco, quanto piuttosto gli spostamenti dei tifosi che si sarebbero recati questa sera ad assistere all'evento sportivo. Circa 8mila gli abbonati, altri 3mila biglietti venduti in prevendita solo tra i tifosi di casa.

Lo Spezia era partito in mattinata per raggiungere Bari, così come durante la notte erano partiti i primi mezzi dei tifosi aquilotti. Stamattina altre macchine private hanno affrontato la trasferta, alcuni di loro hanno capito la mala parata quando hanno trovato chiusa l'uscita autostradale di Bari Sud. Dalle 10.30 circa infatti la neve aveva iniziato ad attecchire su strade e marciapiedi. Atteso il maltempo, inattesa la sostanza del fenomeno, tanto che ieri il sindaco aveva tenuto aperte le scuole. La scorsa notte il Comune aveva anche programmato lo spargimento di sale sui ponti e i sottopassi del territorio cittadino per scongiurare la formazione di ghiaccio e i pericoli che ne derivano per la circolazione nei tratti stradali a maggiore pendenza.
Pochi minuti fa la decisione della Prefettura, che aveva contattato la dirigenza del club pugliese in mattinata per un confronto che da subito aveva dato l'idea di poter concludersi con l'annullamento della partita. L'area del San Nicola è oltretutto adibita a parcheggio dei mezzi pesanti proprio in caso di problemi alla circolazione dentro la città, quindi una zona particolarmente sensibile in una serata come quella che sta per arrivare. Le temperature sono previste nettamente sotto lo zero e la possibilità di gelate diffuse è alta. E ghiaccio è stato riscontrato sugli spalti dello stadio durante il sopralluogo della Questura avvenuto attorno a mezzogiorno.

Visto il turno infrasettimanale, lo Spezia è dunque destinato a tornare in città il prima possibile per preparare la partita di sabato contro il Cesena. E così anche i tifosi che hanno deciso di viaggiare fino alla Puglia. La consolazione nel rapporto di amicizia tra spezzini e baresi. Quantomeno un tè caldo prima di ripartire non dovrebbe mancare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News