Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 15 Gennaio - ore 17.43

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Rientrano Gyasi e Nzola, Miha con l'attacco veloce per fare come il Crotone

Per Italiano turn ovesicuro con Erlic, Maggiore e forse Deiola. Il Bologna con Barrow che proverà a fare il Messias.

le probabili formazioni
Rientrano Gyasi e Nzola, Miha con l'attacco veloce per fare come il Crotone

La Spezia - Dieci centrocampisti per tre posti, oltre un terzo dei convocati per la partita contro il Bologna gioca in mezzo al campo. Lì si condensano le possibilità di turn over per Vincenzo Italiano, che è sicuro di cambiare in attacco e probabilmente deciderà di farlo anche in difesa. La partita del Crotone a Udine lascia se possibile ancora di più l'amaro in bocca, questa sera serve un pronto riscatto in un momento che appare cruciale per tutto il girone d'andata. Si torna al Picco e lo si fa con due scontri diretti in una settimana, in attesa del Genoa che sarà in Viale Fieschi tra una settimana.
Sarà l'occasione per vedere in campo qualcuno dei meno utilizzati? La logica dice questo. In rampa di lancio c'è Erlic per questa sera, anche per dare fiato a capitan Terzi che sta facendo gli straordinari ben oltre le previsioni estive. Ma toccherà anche ad Ismajli in questo trittico. Maggiore si candida a partire dall'inizio, scalpita Deiola che dovrebbe avere una chance a partita in corso. Gyasi e Nzola tornano al loro posto, non Verde che si è fatto male proprio nel giorno del rientro e rimarrà fuori almeno fino a gennaio. Il 4-3-3 probabile: Provedel; Ferrer, Erlic, Chabot, Bastoni; Estevez, Ricci, Maggiore; Agudelo, Nzola, Gyasi.

Qui Bologna. Lunghissima lista di assenti per Sinisa Mihajlovic: Sansone, Santander, Hickey, Skov Olsen, Skorupski, Mbaye, Schouten e Orsolini. Nomi di primo piano nella rosa rossoblù, che al Picco cerca una scossa per staccare ulteriormente la zona retrocessione. Il ballottaggio in porta dovrebbe premiare Ravaglia, mentre il giapponese Tomiyasu viene dirottato sulla fascia sinistra per lasciare al centro Paz e Danilo, con De Silvestri terzino destro. In mezzo Dominguez e Medel fanno legna, Soriano è l'uomo degli inserimenti con Vignato, Palacio e Barrow per un attacco leggero e veloce che proverà a prendere in infilata la difesa alta di Italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News