Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Novembre - ore 12.33

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Pugilato, Giannarelli vince a Parma

atleta della BOXING-CLASS
Pugilato, Giannarelli vince a Parma

La Spezia - Non si fermano le attività sportive dell’associazione sportiva dilettantistica Boxing-Class La Spezia, diretta dal Maestro Andrea Prassini e che si accinge ad essere “maggiorenne” con i suoi 18 anni di ininterrotta attività sportiva negli sport da Combattimento tra pugilato e tutte le altre discipline del ring come kick-boxing, thai boxe e boxe francese savate, cui si aggiunge la difesa personale. In particolare nella sezione pugilato, scrupolosamente seguita dal Tecnico FPI Armando Bellotti, già pugile professionista, nella recente trasferta a Parma, il pugile Matteo Giannarelli portacolori della Boxing-Class La Spezia, si è imposto vincendo ai punti all’unanimità contro Aya Sertrraj pugile parmense della società organizzatrice (Frattelanza Pugilistica Parmense). Giannarelli, al limite dei 74,200 kg, pur partendo svantaggiato in considerazione che, come si dice in gergo, ha regalato oltre 3 kg all’avversario nostrano, che ha fermato l’ago sui 77,300 kg, ha vinto 3 riprese su tre, infliggendo anche un conteggio all’avversario alla prima ripresa, in considerazione dell’alto ritmo atletico unito alle buone basi tecniche con cui Giannarelli ha impostato il match fin da subito, sotto le direttive di Bellotti dall’angolo.

A seguire il match è stato per così dire a senso unico con una netta predominanza dello spezzino che ha lavorato sia al corpo e sia al volto. Nonostante la rivalità ed il pubblico chiaramente di casa, non è mancato il calore da parte degli stessi presenti e dove gli spettatori hanno fatto da sfondo al verdetto con un bell’applauso nei confronti di Matteo, con una bella dimostrazione di sana sportività. Il Tecnico Bellotti si è quindi mostrato molto sodisfatto sia dell'ascolto da parte di Matteo sul ring e sia del lavoro messo egregiamente in pratica, questo anche in considerazione che Matteo si è avvicinato alla boxe solo da sei mesi.
Ricordiamo che per tutto il mese di luglio le attività della Boxing-Class La Spezia continuano con il pugilato seguito da Bellotti all’interno di una delle quattro sedi della Società, ovvero all’interno dell’Open Space del Campo di Santo Stefano di Magra in via Vincinella, struttura coordinata da Don Luca Palei che dirige la Caritas Diocesana di La Spezia, Sarzana e Brugnato. Per informazioni inerenti il pugilato, Armando Bellotti 345.2353643 www.boxing-class.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News