Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 30 Ottobre - ore 14.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Provedel verso l'esordio, Nzola a partita in corso

Italiano ha dieci assenti, ma la rosa lunga gli permette comunque spazio di manovra. Ferrer e Sala in ballottaggio, Pobega non ha giocato in U20 e dovrebbe essere titolare.

le probabili formazioni
Provedel verso l'esordio, Nzola a partita in corso

La Spezia - Marchizza, Maggiore, Mattiello, Ramos, Mastinu, Capradossi, Zoet, Galabinov, Leo Sena e Ismajli. Dieci assenti e non sentirli grazie alla rosa extra large. In altri anni sarebbe stata una mazzata per un tecnico dover rinunciare quasi a metà organico, oggi invece Vincenzo Italiano ha comunque spazio di manovra per decidere come affrontare la Fiorentina. Si va verso l'esordio da titolare per il 19enne centravanti Piccoli, che lascerà spazio a partita in corso a Nzola che ha alle spalle pochi giorni di allenamento con i compagni. A sinistra in difesa si schiera Dell'Orco, ruolo per cui era stato preso, mentre a destra è ballottaggio tra Sala ed un Ferrer che pare essere rientrato nei ranghi anche a livello mentale.
Due nazionali e due prospettive diverse. Erlic ha giocato con la Croazia e dovrebbe essere risparmiato inizialmente, mentre Pobega ha solo assistito dalla panchina alla vittoria dell'U20 azzurra e si candida ad una maglia da titolare. Infine c'è Provedel favorito su Rafael, indisposto. Spezia dunque che dovrebbe giocare con Chabot accanto a Terzi in difesa, Ferrer (Sala) e Dell'Orco terzini di fronte al terzo portiere. In mezzo Ricci detta i tempi per tutti, compresi Bartolomei e Pobega. Verde a destra e Gyasi a sinistra, completa l'attacco Piccoli.

Qui Firenze. Solo Borja Valero tra le assenze per Beppe Iachini. che ha bisogno di punti per non finire sulla graticola. Due nuovi acquisti a disposizione, l'argentino Quarta e lo spagnolo Callejon, ma difficilmente saranno utilizzati dal primo minuto. Sarà 3-5-2 con Dragowski in porta difeso dal terzetto Cacere, il rientrante capitano Pezzella e Milenkovic. Amrabat è regista, Bonaventura e Castrovilli le mezzali. Le fasce se le dividono Lirola a destra e Biraghi e sinistra. In avanti favorito Kouame per fare coppia con Ribery.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News