Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 04 Dicembre - ore 22.23

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Progetto ‘Outdoor’, può iniziare l'allestimento di palestre a cielo aperto

L'annuncio dell'assessore Brogi: "Il prossimo anno inizieranno i lavori per la realizzazione di piste da mountain bike".

Sport e Salute e Anci firmano il protocollo d’intesa
Progetto ‘Outdoor’, può iniziare l'allestimento di palestre a cielo aperto

La Spezia - Nei giorni scorsi il presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli e il vicepresidente vicario dell’Anci Roberto Pella hanno firmato il protocollo d’intesa che permetterà l’allestimento di palestre a cielo aperto, nelle aree pubbliche dei Comuni italiani che aderiranno all’iniziativa. Un’iniziativa avviata dal Comune della Spezia già lo scorso agosto con l’approvazione del progetto ‘La Spezia Outdoor’, realizzato in collaborazione con Coni, Cai e Panathlon e nato con l’intento di ampliare le occasioni di praticare sport non solo nelle strutture dedicate ma direttamente nello spazio urbano. "La collaborazione fra Comune, Coni e le altre associazioni è l'unica via per la promozione e la diffusione della cultura sportiva e soprattutto realizzare appieno la volontà dell'amministrazione di rendere la Spezia capitale dello sport - dichiara il sindaco Pierluigi Peracchini - Sulla promozione dello sport outdoor, La Spezia è stata precursore attraverso la valorizzazione del Campo Montagna e gli altri circuiti sportivi nel verde che abbiamo messo in relazione con piste ciclabili o stazioni ginniche lungo i percorsi strutturati. Ad oggi, con l'emergenza Covid-19, diviene ancora più importante avere strutture all'aperto per garantire a tutti la pratica sportiva nel pieno rispetto delle norme sanitarie".

"Sono particolarmente soddisfatto per la firma, che formalizza di fatto l’idea che l'amministrazione e il mio assessorato hanno avuto e sviluppato nei mesi scorsi. Abbiamo dato vita a una serie di interventi - spiega l’assessore allo sport, Lorenzo Brogi - volti a rendere fruibili alcune aree da destinare alle attività sportive. Inoltre nel post lockdown abbiamo permesso ad oltre venti società sportive di poter usufruire in orari determinati del centro sportivo ‘A. Montagna’ per consentire loro si svolgere attività fisica in tutta sicurezza. Crediamo fortemente che ‘La Spezia Outdoor’ sia un percorso da sviluppare, per questo stiamo lavorando per cercare risorse così da poter ampliarne l’offerta. È stato inaugurato lo skate park, il prossimo anno inizieranno i lavori per la realizzazione di piste da mountain bike, continueremo insomma con progetti finalizzati ad incentivare l’attività all’aria aperta e a facilitare il mondo sportivo, settore particolarmente colpito e penalizzato dalla pandemia. Lo sport, ricordiamolo, è il motore della salute".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News