Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 03 Dicembre - ore 21.51

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Prima la conferma di Angelozzi, poi il mercato per la A

A breve entreranno nel vivo le trattative dello Spezia. Non esercitato il riscatto di Scuffet e Nzola ma potrebbero rimanere. Interessamenti per Mora e Galabinov.

si cerca una punta di categoria
Prima la conferma di Angelozzi, poi il mercato per la A

La Spezia - Il mercato dello Spezia in ottica Serie A si sbloccherà non appena la società avrà trovato l'intesa con Guido Angelozzi e Vincenzo Italiano per la loro permanenza nel Golfo. Intanto le scadenze di questi giorni hanno comunque fatto andare avanti alcune operazioni come quella di Pietro Ceccaroni per il quale il Venezia ha esercitato il diritto di riscatto e che il club bianco sembra orientato a lasciare in Laguna. Potrebbe rimanere invece in Toscana Awua che il Livorno sarebbe intenzionato a trattenere nonostante la retrocessione e del quale lo Spezia potrebbe privarsi di fronte alla giusta offerta.
Il club non ha invece eserciato il riscatto né per Scuffet e nemmeno per Nzola, in quanto il termine scadeva prima della finale di ritorno che ha deciso il futuro. Visto anche l'apporto dato da entrambi alla promozione i loro due casi saranno fra i primi ad essere affrontati non appena la macchina mercato si metterà in moto dopo il confronto in società. Ci sono comunque buone possibiltà che i due possano rimanere e prsoeguire quanto fatto in questi mesi mentre lo Spezia potrebbe andare alla ricerca di un portiere giovane lasciando andare in prestito Krapikas per fare esperienza.

Sul fronte uscite i due più cercati sono sicuramente gli esperti – e in scadenza 2021 - Mora e Galabinov, il primo lusingato dalla Spal per un ritorno nella squadra che aveva trascinato nella massima serie, e il secondo seguito dal Bari pronto a offrirgli un contratto lungo e oneroso. A Gyasi si era avvicinato il Benevento, ma la promozione in serie A lo blinda a Spezia. Mentre al ritiro si aggregherà anche Lorenzo Colombini, giovane terzino sinistro prelevato in scadenza dalla Primavera dell'Inter.
In entrata occhi puntati su una punta di categoria: Pavoletti in uscita dal Cagliari è un nome accostato dalla Sardegna, ma si segue anche la situazione di Lapadula reduce da una buona stagione nonostante la retrocessione del Lecce. Possibilità di conferma di Federico Ricci, ma serviranno un paio di ali mentre con la permanenza di Angelozzi il Sassuolo potrebbe confermare il prestito di Marchizza, disponibilissimo a restare in una piazza e in un gruppo nel quale ha dato molto e ricevuto tantissimo. Dietro infine con Capradossi che ne avrà ancora per un po', si cercano due centrali, con Terzi che probabilmente disputerà l'ultima stagione prima del ritiro nella categoria nella quale un mese fa aveva promesso di portare lo Spezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News