Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 25 Aprile - ore 22.38

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pokerissimo Tarros, i ragazzi di Corsolini sbancano Genova

Pokerissimo Tarros, i ragazzi di Corsolini sbancano Genova

La Spezia - G.S. Granarolo – Spezia Basket Club Tarros 75-80
Parziali: 20-20, 18-23, 16-19, 21-18
Granarolo: Caruso, Brancucci 4, Cicarelli 8, Pestarino 4, Ardini 24, Grasso 9, Parentini 13, Misurale 2, Bolgioni 2, Giacomini 9. All. Caorsi.
Spezia: Giachi 8, Pipolo 12, Steffanini N. 12, Caluri 2, Ceragioli 18, Dal Padulo 3, Giuliani 6, Cirillo ne, Perli 2, Stefanini F. 17 All. Corsolini.
Arbitri Falletta e Rizzi

Partitissima della Tarros, che dopo l’entusiasmante vittoria esterna con il Red Basket, si impone meritatamente anche sul campo del Granarolo Basket, inanellando la quarta vittoria consecutiva al termine di una partita vibrante e giocata ancora una volta su toni agonistici molto elevati
Dopo un primo quarto molto equilibrato (20-20), in cui lo Spezia Basket non riesce a contenere le iniziative di un ispirato Ardini (8 punti nel I primo periodo), i ragazzi cari al Presidente Caluri iniziano a difendere con grande intensità e a proporre azioni offensive organizzate e ficcanti. Ottima la chimica di squadra dei bianconeri guidati da un leader vero come F. Stefanini dominante in ogni fase del gioco (doppia doppia con 17 e 10 recuperi, conditi da 4 assist): in attacco si cerca con continuità Giuliani (3 su 3) e Giachi (4 su 7) nel pitturato, mentre dalla panchina é fondamentale il contributo di Ceragioli, top scorer di giornata (18 punti), che realizza 12 punti fondamentali a cavallo del II e del III periodo e consente alla Tarros di chiudere la terza frazione in vantaggio di 8 punti.
Nell'ultima frazione di gioco i ragazzi di coach Corsolini continuano a giocare con grande intensità, spegnendo ogni tentativo di rimonta del Granarolo: la difesa sale di colpi ed sono due punti da sotto di capitan Caluri a mandare i titoli di coda sull'incontro.
Punteggio finale 75 a 80 in favore della Tarros.
Coach Corsolini, contentissimo per la vittoria, così commenta: “Ottima prestazione per mentalità, intensità e continuità: abbiamo messo in campo un grande cuore, ma ora dobbiamo lavorare sodo con questo spirito per confermare i progressi nel gioco e migliorarne qualità e cifra tecnica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News