Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 20 Agosto - ore 21.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Piccolo al Parma, si può chiudere in settimana

In discesa la trattativa per la cessione del fantasista alla corte del suo ex allenatore D'Aversa. Andrissi potrebbe sostituirlo con Mattia Finotto, 24enne in uscita dalla Spal.

Piccolo al Parma, si può chiudere in settimana

La Spezia - Lo Spezia è pronto a salutare il suo numero 10. La trattativa per la cessione di Antonio Piccolo al Parma sembra ben avviata e la cessione del fantasista napoletano potrebbe essere una delle prime operazioni del nuovo diesse Gianluca Andrissi. Il tecnico degli emiliani Roberto D'Aversa lo ha messo in cima alla lista degli esterni per il suo 4-3-3 dopo averlo allenato a Lanciano e i ducali sono pronti a regalarglielo per il prossimo campionato di serie B.
Piccolo, seguito anche da Salernitana e Foggia, ha ancora un solo anno di contratto con Via Melara e non ci sono stati segnali della volontà di rinnovare il rapporto. Giocatore che dà il meglio di sè partendo da destra e accentrandosi sul piede mancino, non è del tutto funzionale al 3-5-2 di Fabio Gallo. Con la sua cessione, lo Spezia inizierebbe dunque l'opera di abbattimento del monte ingaggi annunciata nelle scorse settimane.

Sarebbe anche un ulteriore posto in lista A liberato dopo quello occupato da Djokovic, finito al Rijeka. Al posto di un'ala come Piccolo, il diesse Andrissi potrebbe a quel punto concentrarsi su una seconda punta di ruolo. Uno nome che potrebbe diventare caldo è quello di Mattia Finotto della Spal, 24enne che è stato uno dei protagonisti della promozione degli emiliani in serie B ma che ha trovato meno spazio la scorsa stagione dopo l'acquisto di Antenucci. Per lui comunque 28 presenze e due reti. E' un elemento che gli aquilotti avevano tenuto d'occhio anche un anno fa e che Andrissi prelevò dalla Bonifacese quando era l'uomo mercato del Monza venendo ricompensato con 18 reti in 60 presenze in seconda divisione. Sul veneto si registra l'interesse della Salernitana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure