Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 06 Giugno - ore 21.21

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Per Mora tanta panchina, è tra i possibili partenti

Una sola presenza nelle ultime otto, ieri pomeriggio Italiano gli ha preferito Acampora. "Hanno caratteristiche simili", ha detto il tecnico a fine partita. L'Ascoli continua a seguirlo.

il mercato chiude il 31
Per Mora tanta panchina, è tra i possibili partenti

La Spezia - Una sola presenza negli ultimi otto turni, mai un così lungo esilio dal campo di calcio per Luca Mora da quando è allo Spezia. Neanche nei primi mesi di Marino allenatore, quando Marco Crimi era subito diventato punto di riferimento e lui doveva ancora trovare la forma migliore. Ieri pomeriggio poi la scelta da parte di Vincenzo Italiano di schierare Gennaro Acampora come mezzala sinistra per rilevare Mastinu che aveva la lancetta del carburante sulla riserva. "Genny e Luca hanno caratteristiche molti simili...", ha ammesso nel dopo partita il tecnico. Pare esserci più di un segnale di come il 31enne, uno dei leader dello spogliatoio in questi due anni, potrebbe essere in uscita entro la fine di questa sessione di mercato.
Ancora vivo l'interesse dell'Ascoli. Proprio contro i marchigiani il centrocampista giocò una delle sue partite più brillanti la scorsa stagione al Picco, uno degli ispiratori della grande rimonta da 0-2 a 3-2. Bravo a guadagnarsi un rigore, a servire Galabinov per il gol vittoria e ad entrare in tutte le azioni più importanti. Il tutto sotto gli occhi del presidente Massimo Pulcinelli seduto in tribuna, che pare abbia preso appunti di persona. Oggi i marchigiani sono impegnati nel capitolo cessioni, che riguarda pezzi da novanta come Ninkovic e Ardemagni. Da Cruz, un altro che quel pomeriggio si mise in luce, è invece già tornato in Olanda dopo l'espulsione con sceneggiata di Trapani. Ascoli che potrebbe farsi sotto la prossima settimana una volta sfoltito. Per Mora, fresco di rinnovo al 2021, ci sarebbe forse la possibilità di andare a prendere l'ultimo contratto pesante di una carriera che lo ha portato fino alla serie A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News