Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Febbraio - ore 09.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Parco e Gran Fondo Tarros Montura, un sodalizio destinato a durare

Parco e Gran Fondo Tarros Montura, un sodalizio destinato a durare

La Spezia - La 23ª edizione della Gran Fondo Tarros Montura acquisisce spessore, grazie all'ottenimento del patrocinio da parte del Parco Nazionale 5 Terre, rilasciato nella giunta esecutiva dello scorso 13 novembre. Un riconoscimento fondamentale che attesta ancora una volta la volontà della Gran Fondo di legarsi fortemente a questo territorio, affiancando il proprio nome a quello del Parco Nazionale 5 Terre, altra eccellenza del panorama Ligure.

La tutela ambientale e il rispetto del territorio sono da sempre i punti saldi su cui ruota la Gran Fondo Spezzina. Nel 2014 la sensibilità al territorio da parte dell'evento viene certificata dal Council for Responsible Sport, diventando il primo evento ciclistico al mondo ad ottenere tale riconoscimento. Accertato l'obiettivo del minor impatto ambientale possibile, l'altro grande scopo resta la valorizzazione del territorio, delle sue risorse e delle produzioni locali. È grazie a questi obiettivi che il Parco Nazionale delle 5 Terre ha deciso di conferire all'unica Gran Fondo delle 5 Terre il proprio patrocinio, ufficializzando la nascita di un rapporto propenso a durare nei prossimi anni. Tra i grandi obiettivi comuni vi è la creazione di un evento green unico nel suo genere, attraverso una minimizzazione pari a 0 degli sprechi e auto ibride al seguito. Obiettivo ambizioso, ma che andrebbe a incrementerebbe la qualità di un evento già attestato a bassissimo impatto ambientale.

Un tema fortemente apprezzato dal direttore del parco 5 Terre Patrizio Scarpellini riguarda il cicloturismo di qualità e la possibilità di far conoscere il comprensorio delle 5 Terre da un'altra prospettiva. Il percorso della Gran Fondo Tarros Montura percorre infatti le strade delle 5 Terre, garantendo una panorama unico e "diverso" da quello che si è soliti trovare. I cicloturisti che decidono di iscriversi all'evento e tutti coloro che vi parteciperanno, avranno la possibilità di conoscere nuove strade allargando la percezione di ciò che le 5 Terre rappresentano. Il tutto con il grande obiettivo di migliorare l'afflusso turistico verso questo territorio, portandolo ad essere sempre più di qualità. Non ci resta che darvi appuntamento a Domenica 25 Marzo 2018, per vivere una giornata di sport unica nell'affascinante contesto delle Cinque Terre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News