Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Maggio - ore 15.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pagani: "Capisco Brunetto, anch'io preferivo il girone nord. Servono criteri chiari"

Pagani: "Capisco Brunetto, anch'io preferivo il girone nord. Servono criteri chiari"

La Spezia - Gianmarco Pagani, patron della Termocarispe Olimpia La Spezia, commenta la decisione della Lega di mettere al sud le due spezzine: "Capisco Lorenzo Brunetto, siamo più vicini al nord e lui pensava da par suo che fosse messo nel raggruppamento nord. Ma abbiamo dato incarico a qualcun altro di rappresentarci in sede di Lega. Le richiesta alla FIP erano chiare: le sarde al nord e le siciliane al sud, per evidenti motivi di collegamenti aerei. Non sarebbe stato giusto che il girone meridionale avesse un carico così pesante".
Continua Pagani (nella foto con Dan Peterson): "Sembra strano ma Cervia o Bologna sono più nord della nostra città. Anche io preferivo il girone settentrionale".
Brunetto lamenta il fatto che la Termocarispe ha acquisito un titolo sportivo da una società, Basket Livorno, che sarebbe stata nel girone Sud, Bennati dice che non sarebbe cambiato nulla: "In realtà torna alla Spezia ciò che era già alla Spezia. Quella società era stata trasferita a Livorno da qui. Io ho parlato con Brunetto e l'ho sentito innervosito: a lui ho detto che secondo me non avrebbe avuto senso e non avrebbe fatto bene al movimento avere due squadre separate. Ma se vuole che firmo da qualche parte per una divisione delle due squadre lo posso fare senza problema".
Pagani ammette: "Su una cosa Brunetto ha ragione: bisogna chiarire i criteri di queste composizioni, conoscere le regole in modo preciso e applicarle. E poi permettetemi di aggiungere un altro aspetto che è anche una proposta che feci a suo tempo: i campionati di basket si stanno livellando verso il basso. Ci sono tanti club in difficoltà: non sarebbe meglio una A2 unica a sedici squadre anzichè due gironi con 29 società?"

E una domanda la facciamo noi: che senso hanno due squadre di basket femminile nella medesima categoria? E' così difficile mettersi insieme? "Ognuno ha il suo modo di lavorare, la sua filosofia di gestione. Brunetto lo scorso, con risorse limitate, ha fatto benissimo; la Termocarispe è ripartita, secondo un progetto a lungo termine, dopo anni di A1. Ci abbiamo provato lo scorso anno ma non ci siamo riusciti. Diversi modi di pensare, difficile far collimare le idee".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News