Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Marzo - ore 22.43

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Okereke in Coppa d'Africa rischia di saltare i play-off

Il nigeriano verso la nazionale under 23: se passa il turno e convince mister Amapakabo, il terzo turno si giocherà a inizio giugno. Con i play-off di serie B ancora in svolgimento.

bene, non benissimo
Okereke in Coppa d'Africa rischia di saltare i play-off

La Spezia - Dovrebbe essere lo stadio "7 Marzo" di Ben Guerdane la sede scelta per la sfida tra le nazionali olimpiche di Nigeria e Libia valida per il secondo turno di qualificazione alla Coppa d'Africa under 23. Località tunisina, che sorge al confine con il Paese che fu di Gheddafi, è la soluzione più vicina tra quelle che si sono proposte a ospitare i cosiddetti Cavalieri del Mediterraneo. Impossibile infatti fare fino in fondo i padroni di casa visto lo stato di caos in cui è piombato il territorio libico dopo lo scoppio della Primavera araba e l'intervento militare occidentale. Non si gioca a calcio dal 2011 in Libia.

E' questo il primo dei due match per cui anche David Okereke dello Spezia dovrebbe essere tra i convocati del tecnico Imama Amapakabo. Lunedì sera una telefonata del procuratore del classe 1997, Patrick Bastianelli, ha messo a conoscenza Guido Angelozzi di questa occasione davvero importante. Non solo per il blasone della Nigeria, ma anche perché chi si classifica nei primi tre posti della competizione continentale accede di diritto a Tokyo 2020. Per Okereke, che solo l'anno scorso trovava la sua esplosione in serie C con il Cosenza, la prospettiva di andare a giocarsi una medaglia a cinque cerchi tra solo una anno.

Senza correre troppo con la fantasia, intanto c'è Libia-Nigeria da giocarsi mercoledì 20 marzo. Il ritorno è previsto invece per lunedì 25 marzo ad Asaba. Indicativamente Okereke dovrebbe rispondere alla convocazione la prossima settimana, saltare la partita contro il Benevento del 16 e tornare alla Spezia la settimana successiva per riprendere gli allenamenti con i compagni. Un solo match perso, benché importante, dato che nel weekend del 30 lo Spezia riposa.
I problemi potrebbero porsi più avanti semmai. Se la Nigeria dovesse avanzare nel torneo (è tra le favorite) e accedere al terzo turno, scenderà in campo nuovamente in estate: il 5 e il 9 giugno sono le date scelte dalla Caf. Il rischio è quello di incrociare a quel punto le fasi finali dei play-off di serie B per cui lo Spezia è in piena corsa.

L'indicazione che è uscita dall'ultima assemblea di Lega è di provare a chiudere presto con gli spareggi. Non più una settimana di pausa tra la fine del campionato regolare e la giostra finale per l'ultima promozione, e poi a tappe forzate verso la doppia finale. L'idea è di mandare la stagione di serie B in soffitta entro la prima decade di giugno, possibilmente anche qualche giorno prima. Ma il ballo delle date è ancora in atto e dipende in larga misura dall'eventuale introduzione del Var. Novità già annunciata, ma che si scontra con la resistenza di alcuni club (ha un costo...) e con la difficoltà di installarla in alcuni stadi cadetti (tra cui il Picco). Probabile che un data certa si abbia solo a primavera inoltrata. L'anno scorso i play-off si conclusero il 16 giugno: in quel caso Okereke sarebbe indisponibile sin dalle semifinali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News