Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 21 Luglio - ore 22.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Nippo Vini Fantini pronti per il tour della Slovenia

Nippo Vini Fantini pronti per il tour della Slovenia

La Spezia - Dal 13 al 17 giugno andrà in scena il Tour of Slovenia. 7 OrangeBlue proveranno a essere protagonisti in una gara che nell’edizione 2017 ha visto il team Nippo Vini Fantini Europa Ovini aggiudicarsi il titolo di “Best Team”. Nel 2018 gli OrangeBue andranno alla ricerca della vittoria di tappa guidati dal leader Marco Canola. Il Tour de Sloveniè si svilupperà infatti su 5 tappe. Prima della cronometro individuale finale, 4 tappe in linea con 3 possibili arrivi in volata o per finisseur al termine di un percorso misto che ben si adatta alle frecce del team #OrangeBlue a cominciare dal proprio capitano Marco Canola.

Il Direttore Sportivo Mario Manzoni è pronto a guidare i 6 atleti OrangeBlue. Insieme al leader Marco Canola una batteria di lavoratori e ruote veloci all’occasione pronti sia a sostenere che il capitano che a prendere importanti responsabilità. Su tutti Simone Ponzi, vero alter ego del capitano che in Slovenia sarà prezioso. Con lui Marco Tizza, adatto per caratteristiche alla gara Slovena. Con loro anche Damiano Cima, il giovane neo-pro italiano ha già dimostrato di saper lavorare molto bene collezionando anche importanti top10. Con gli scalatori del team impegnati al prestigioso Tour de Suisse, il team non punterà alla tappa regina, ma non mancheranno i corridori per provare anche attacchi da lontano. Il trio di giovani composto dall’italiano Nicola Bagioli, dal nipponico Hiromi Nishimura e dallo spagnolo Joan Bou potranno giocare un ruolo importante in tal senso.

In ammiraglia ci sarà Mario Manzoni: “Visto il percorso e sopratutto il suo ottimo stato di forma in grande crescita, Marco Canola sarà il leader per tutte le tappe miste. In seconda battuta come spalla e possibile alter ego ci sarà Simone Ponzi. Non abbiamo scalatori, anche per un lieve infortunio che non permetterà a Nakane di essere presente, per la tappa regina, cercheremo quindi di fare risultato di tappa nelle tappe medie dove possiamo essere molto competitivi. Oltre a Canola e Ponzi c’è infatti anche Marco Tizzapuò essere molto adatto a questi percorsi con Damiano Cima importante uomo squadra, nonostante la sua giovane età ha già dimostrato di meritarsi questo compito di spalla per i capitani svolgendolo davvero al meglio. Completano la formazione i giovani Nicola Bagioli, Hiroki Nishimura e Joan Bou."
La formazione completa: Marco Canola, Simone Ponzi, Marco Tizza, Damiano Cima, Nicola Bagioli, Hiroki Nishimura, Joan Bou. Direttori Sportivi: Mario Manzoni.


Cinque tappe dal 13 al 17 giugno, 4 in linea prima della cronometro individuale finale, che insieme alle salite della quarta tappa definirà probabilmente la classifica finale. 9 le formazioni World Tour al via, 5 i team Professional tra i quali la NIPPO Vini Fantini Europa Ovini, oltre alla selezione Slovena e alcuni team Continental. La gara sarà trasmessa in diretta su Eurosport tutti i pomeriggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Come ogni estate, non c'è un giorno senza sagre. Che ne pensate?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News