Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Luglio - ore 14.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Nippo Vini Fantini, i protagonisti e la Carta etica

Presentazione in grande stile a Chieti per il team italo-giapponese. Pelosi: "Dovranno aderire tutti i membri del team. Fondamentale la trasparenza come in tutte le società virtuose".

Nippo Vini Fantini, i protagonisti e la Carta etica

La Spezia - Una presentazione di una squadra e sopratutto di un progetto, con ospiti sportivi e personalità di grande rilievo oltre a moltissimi sponsor e ospiti internazionali provenienti sopratutto dal Giappone, una delle anime del team Italo-Giapponese. L’altra grande anima, con cuore Abruzzese, rappresentata sul palco da Valentino Sciotti e Gabriele Marchesani, rispettivamente Presidenti delle aziende sponsor Vini Fantini ed Europa Ovini, hanno svolto ottimamente il ruolo di “padroni di casa” accogliendo ilCEO della NIPPO Corporation, Mr Hiromi Iwata, insieme ai colleghi degli sponsorAisan ed IRC anch’essi arrivati dal Giappone. A questi si aggiungono una vera e propria “parata” di ospiti dello sport, delle istituzioni e dello spettacolo di livello internazionale che hanno accompagnato sul palco gli atleti dimostrando la loro vicinanza al team.
La squadra e la filiera dei giovani. Protagonisti sul palco come sempre gli atleti, con il grande campione Damiano Cunego, vincitore di oltre 50 corse in carriera tra le quali 1 Giro d’Italia, che ha vissuto intensamente la sua ultima presentazione da professionista strappando lunghi applausi al termine di un video emozionante (e a sorpresa) preparato dal team per rivivere i più grandi successi di un'incredibile carriera: “Un’emozione indescrivibile, ho raccolto tanti successi in carriera, è stato bello riviverli con la mia “famiglia” allargata di compagni, sponsor e tifosi #OrangeBlue. Mi da grande motivazione per i miei ultimi mesi di carriera con questa maglia.” dichiarerà un Piccolo Principe visibilmente emozionato.
Marco Canola il capitano confermato ha rivissuto una stagione ricca di successi, ponendosi obiettivi altrettanto ambiziosi per il 2018. “Si arrivo da un 2017 che rappresenta la mia migliore stagione da professionista, ma siamo al lavoro per un 2018 di grande qualità. Credo che il Roster 2018 sia il più forte della recente storia del team, lavorando sodo e con metodo ci divertiremo.”
Con i due capitani anche i tanti volti nuovi, ben 9 atleti molti dei quali giovani e Neo-Pro, hanno scoperto l’affetto dei tanti tifosi #OrangeBlue sentendosi subito in famiglia.
Non solo professionisti, durante la presentazione ampio spazio alla filiera giovanile costruita dal team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini e fortemente rafforzata grazie all’Unione avvenuta in questa stagione tra il team Professional NIPPO Vini Fantini Europa Ovini e l’ex team Continental GM Europa Ovini, oggi team Under23 nell’orbita #OrangeBlue, ma non l’unico. Il “vivaio” del team è completato dalla squadraMaltinti Lampadari, storica formazione Under23 e dalla categoria Juniores con il team Vini Fantini.
La carta Etica. Pelosi: "Fondamentale avere un codice etico" Il team dei professionisti #OrangeBlue ha presentato sul palco di Chieti la nuova Carta Etica del team. Ad accomunare le diverse anime della squadra Italo-Giapponese sono infatti da sempre gli obiettivi e i valori, da oggi racchiusi, espressi e presentati sul palco nella nuova “Carta Etica”. Sul modello delle aziende più virtuose, dal 2018 anche il Team Italo-Giapponese avrà la propria guida valoriale, alla quale dovranno aderire obbligatoriamente tutti componenti del team, dagli atleti allora staff, dal management ai main sponsor, oltre che funzionare da guida per tutti i team affiliati, regolandone comportamenti, condotta, etica e trasparenza totale, da sempre applicate dal team Professional sin dalla sua prima stagione.
A presentarla sul palco del Teatro Marrucino di Chieti è stato Francesco Pelosi, General Manager del team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini: “Siamo orgogliosi, dopo tre anni di attività nei quali abbiamo posto le basi di un metodo di grande professionalità ed etica sportiva, annunciamo oggi il “Codice Etico” di cui il team ha deciso di dotarsi.
La carta etica non è altro che la sintesi dei valori che da sempre accomunano tutti i nostri partner uniti in questo progetto. Oggi sul palco abbiamo presentato una squadra con conferme e novità. Conferme sul metodo di lavoro, sullo stile dei team World Tour, che ha portato il team alla sua migliore stagione sportiva e che ci permette di guardare al 2018 con altrettanta determinazione e fiducia. Sono molto felice dei nuovi arrivi, molti dei quali giovani neo-professionisti, tra i più interessanti del panorama italiano, giapponese ma anche internazionale.”
I protagonisti. Mr Hiromi Hiwata, CEO di NIPPO Corporation e arrivato per l’occasione dal Giappone dichiara: “Sono onorato di poter partecipare anche quest’anno alla presentazione del team. Ringrazio in particolar modo il presidente Sciotti della Farnese Vini e il presidente Marchesani della Europa Ovini, importante azienda locale, per avere creato questa opportunità. Il mio desiderio e’ che la NIPPO Vini Fantini Europa Ovini diventi una squadra che dia sempre piu’ emozione, sia in Italia, paese che amo moltissimo, che in Giappone. Come quarto anno di squadra professional, i fan si aspettano ancora di più.Oltre alle gare in Italia e in Giappone, davanti a noi ci sono anche le Olimpiadi di Tokyo 2020. Sara’ una grande occasione per mettersi in mostra.”
Valentino Sciotti e Gabriele Marchesani, rispettivamente CEO del brand Vini Fantini by Farnese Vini e del brand Europa Ovini, con una stretta di mano hanno sancito ufficialmente l'unione e raccontato cosa li ha spinti a unire le forze per sostenere insieme un progetto Professional di livello e respiro internazionale.
Valentino Sciotti: “Unirsi per crescere e creare qualcosa di inedito nel panorama ciclistico delle Professional italiane. Un progetto serio deve dare opportunità ai giovani talenti del futuro, abruzzesi, italiani e internazionali, facendoli crescere senza pressioni. Proprio per questo dopo la già annunciata unione, con il mio amico e collega Gabriele Marchesani e d’accordo con il General Manager del team Francesco Pelosi, abbiamo deciso di dotare il team di una Carta Etica alla quale tutti i team della filiera aderiranno.”
Gabriele Marchesani: "La nascita del team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini è un sogno che si realizza. Per tanto tempo io e Valentino Sciotti abbiamo parlato delle nostre ambizioni comuni e ora questo sogno è diventato realtà. Due aziende abruzzesi che, con grande passione, hanno deciso di rendere ancora più legato al territorio un team che guarda all'internazionalità. Siamo pronti per una grande stagione, è stato un onore avere alla nostra presentazione così tante autorità del mondo dello sport e non solo".
Il commento tecnico sul nuovo Roster è affidato a uno dei DS simbolo del nuovo metodo e organizzazione, Mario Manzoni: “La squadra 2018 è un bel mix di corridori esperti e confermati che già conoscono il nostro metodo di lavoro ai quali si aggiungono alcuni corridori di esperienza e qualità come come Simone Ponzi, Hatsuyama e Yoshida ma sopratutto tanti i giovani di talento tra i nuovi arrivi. Da Imerio Cima a Filippo Zaccanti, da Damiano Cima a Marco Tizza, da Hiroki Nishimura a Joan Bou, con noi avremo un gruppo di giovani di qualità e molto motivato a fare bene.”

IL ROSTER 2018.

Il roster 2018 del team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini:
Il Campione: Damiano Cunego.
Il Capitano: Marco Canola.
I Corridori completi: Simone Ponzi, Marco Tizza, Nicola Bagioli.
I “gregari di lusso”: Kohei Uchima e Alan Marangoni.
I velocisti: Eduard Grosu, Imerio Cima e Hayato Yoshida.
Gli scalatori: Ivan Santaromita, Hideto Nakane, Masakazu Ito, Filippo Zaccanti, Sho Hatsuyama.
Passisti e passisti scalatori: Joan Bou, Damiano Cima, Marino Kobayashi, Hiroki Nishimura.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News