Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Ottobre - ore 12.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Niente partita per il grande Castellazzi, il Picco lo attende

L'ex Spezia, 83 anni, è ricoverato in ospedale da due giorni. Un suo gran gol ispirò Ciotti per il "Clamoroso al Cibali!".

Niente partita per il grande Castellazzi, il Picco lo attende

La Spezia - Assenza pesante oggi allo stadio Alberto Picco della Spezia in occasione dell'incontro tra le Aquile di mister Marino e il Carpi. Un'assenza non dal rettangolo verde, ma tra il pubblico. Non c'è infatti Mario Castellazzi, classe 1935, spezzino d'adozione, già calciatore professionista di alto livello e assiduo frequentatore del Picco. In questi giorni infatti l'ex attaccante – che ha giocato con lo Spezia per sei stagioni in due differenti periodi – si trova ricoverato in ospedale da un paio di giorni. Le sue condizioni sono stazionarie. Il Picco chiaramente non vede l'ora di riabbracciarlo. Castellazzi, oltre che per la buona carriera, è noto anche per aver ispirato con una sua pregevole rete quel “Clamoroso al Cibali!” pronunciato nel 1961 da Sandro Ciotti in occasione di un Catania-Inter, quando l'allora 26enne Mario militava nella formazione etnea. Un'espressione, quella coniata da Ciotti, entrata nella storia della radiocronaca italiana e nel parlato comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News