Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Luglio - ore 22.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Niente palestra e niente allenamento, ma la Virtus gioca a Ferrara

Ricominciare da Vigarano per provare a vincere e dimenticare le ultime tre sconfitte. Amarezza per il continuo cambio di palazzetti. Ieri le spezzine non sono nemmeno riuscite ad allenarsi.

Niente palestra e niente allenamento, ma la Virtus gioca a Ferrara

La Spezia - La Virtus Carispezia Termo di patron Brunetto si prepara alla quinta tappa del proprio cammino nel campionato di serie A1. Domani le spezzine faranno visita, al Pala Vigarano di Ferrara, alla squadra di coach Ravagni, ancora priva di punti in classifica dopo altrettante partite giocate, ma non per questo da sottovalutare. La Virtus ha invece collezionato due punti in occasione della prima giornata di campionato, in casa di Fila San Martino di Lupari.
Un calendario d’avvio difficile sia per le emiliane che per le liguri, reduci da due ostici impegni contro le capoliste, Ragusa e Schio. Quella di domani, per le ragazze di coach Tommei, sarà l’occasione per dimostrare di avere lo spirito e la grinta per voltare pagina, dimenticare Umbertide, Cagliari e Schio e ricominciare. “Più che un avvio negativo – dichiara coach Stefano Tommei – è stato un avvio molto difficile. Al di là dei risultati penso che abbiamo fatto vedere cose positive, andando alle volte anche al di là delle nostre aspettative. Vigarano penso sia una squadra più alla nostra portata”, conclude.

Purtroppo è indubbia fino all’ultimo la presenza dell’americana Kama Griffits, infortunatasi in occasione della trasferta sarda. Anche Tava e Perini continuano ad avere problemi fisici.
“Questo cambio continuo di palestre non ci aiuta dal punto di vista degli infortuni – dichiara il presidente Lorenzo Brunetto - Ci sono società sportive di sole giovanile che utilizzano tre o quattro palestre, e in due mesi non è stato possibile organizzare queste società in modo tale da permetterci di allenarci. Ieri sera non siamo nemmeno riusciti a fare l’allenamento, perché non c’erano palestre libere. Ogni settimana è una sorpresa. Chiaramente questo stato d’animo di disagio non riguarda solo la società ma ha delle ricadute pesanti sulla squadra, che senz’altro non vive serenamente questi momenti. Speriamo che le ragazze riescano a mettere da parte il nervosismo e a concentrarsi il più possibile per riuscire a fare il nostro campionato. Vigarano, Parma e Orvieto sono partite alla nostra portata e noi dobbiamo cercare di vincere”

Palla a due domenica alle 18 sul parquet del Pala Vigarano. Arbitrano i signori Gabriele Gagno, Alessandro Pilati e Leonardo Furlan. Come sempre la partita sarà anche trasmessa in diretta streaming sul sito della Lega Basket Femmile, www.legabasketfemminile.it/lbf-livetv/.

Inoltre è stato realizzato un video in casa Virtus in vista dell’impegno di domani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Un tuffo nel passato rompendo con la tradizione. Come giudicate la nuova maglia da gioco dello Spezia Calcio?












Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News