Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 21.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Nel 2020 i nazionali di atletica, il Montagna avrà un impianto d'illuminazione

Il Comune ha deliberato una cifra di oltre 300mila euro per dare luce al campo d'atletica secondo i regolamenti imposti.

Nel 2020 i nazionali di atletica, il Montagna avrà un impianto d'illuminazione

La Spezia - Per la prima volta nella sua storia il campo sportivo "Alessandro Montagna" sarà utilizzabile anche dopo il tramonto anche nel tratto delle curve. Lo ha sancito con una delibera la giunta comunale della Spezia, facendo un ulteriore passo avanti dopo che la vecchia amministrazione, in data 27 luglio 2015 aveva locato la gestione del complesso sportivo “Montagna” alla Società Difesa Servizi S.p.A., con scadenza fissata al 15 gennaio 2034. Fra gli oneri a carico di Piazza Europa risulta compresa la riqualificazione e l’adeguamento normativo degli spogliatoi e della pista di atletica, lavori recentemente ultimati, collaudati e omologati dal Coni e dalla Fidal per lo svolgimento di gare sportive ufficiali. E l’amministrazione comunale, in accordo con la Federazione di Atletica Provinciale e Nazionale, si è impegnata come più volte scritto ad organizzare nel complesso sportivo di cui trattasi gli assoluti nazionali di atletica previsti per l’estate dell’anno 2020.

Va da sè che il centro sportivo dovrà ospitare diverse gare e, norme federali alla mano, per ospitare tale tipo di manifestazione sportiva gli impianti di atletica devono essere dotati di un impianto di illuminazione che garantisca un illuminamento del campo di almeno 500 Lux: il complesso sportivo “Montagna” è ovviamente sprovvisto di un impianto con tali caratteristiche. Per garantire quella illuminazione, non esiste possibilità di scelta fra varie soluzioni: il numero e l’altezza dei pali per l’illuminazione ed il numero e la tipologia dei corpi illuminanti derivano dai calcoli illuminotecnici che per un campo di atletica ad 8 corsie come quello in oggetto sono standard. Nel corso della seconda fase della progettazione di fattibilità tecnica ed economica e nei successivi sviluppi progettuali, saranno individuati gli apparati tecnologici ed impiantistici più idonei che tengano conto del miglior rapporto costi-benefici, considerato che il costo dell’intervento, stimato in € 310.000, sarà finanziato con alienazioni come previsto nel Piano triennale delle opere pubbliche 2019-2021.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News