Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 08 Dicembre - ore 20.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Mimmo, Chichizola e centoventi rigoristi infallibili

L'impresa degli aquilotti vista dal settore ospiti: unici, come un abbraccio in un mercoledì di coppa.

Mimmo, Chichizola e centoventi rigoristi infallibili
La Spezia - Valentini applaudito al pianoforte nell'area degli imbarchi in aeroporto, Di Carlo a dispensare sorrisi e fiducia e Rollandi, artefice dell'esplosione di Chichizola col volto sereno sul volo verso casa: "Il rigore? Gli piace tirarli, era già in lista". Istantanee di un abbraccio ricco di emozioni andato in scena a Punta Raisi dove squadra e tifosi dello Spezia si sono ritrovati dopo l'impresa di Coppa, la seconda dopo quella di Roma, e poi sull'aereo a forti tinte bianconere. Una giornata lunga ed intensa finita fra cori e sorrisi nello scalo di Pisa, prossima tappa sentitissima da una piazza che oltre al derby già pensa alla storica trasferta di Napoli in gennaio.

Un quinto turno di Tim Cup conquistato a Palermo grazie a 120 minuti di cuore e a calci di rigore che ancora una volta hanno esaltato il portierone di San Justo, la tenacia di Migliore e soprattutto la guida di mister Di Carlo che nel giro di dodici mesi proprio in coppa ha regalato allo Spezia e alla sua gente momenti indimenticabili: a Roma, Udine e ieri alla Favorita dove sono state esorcizzate le recenti delusioni accumulate della vicina Trapani.
Ancora una volta contro un'avversaria di serie A il suo Spezia ha sfoderato una prestazione attenta e generosa, giocata molto anche sugli aspetti caratteriali con la fiducia concessa a Cisotti e ai tanti giovani coinvolti in una giornata da ultima spiaggia per i padroni di casa.
Giornata infinita ma indimenticabile anche per i centoventi tifosi che in un mercoledì sottratto a studio o lavoro sono partiti all'alba per sorvolare tutta l'Italia è per raggiungere e sostenere la squadra. Una prova d'amore incondizionato, tonificata da Nero d'Avola, cannoli e pasta con le sarde consumati nelle poche ore trascorse fra Mondello, Terrasini e il vivace centro storico palermitano, e poi espressa generosamente nello spicchio a loro riservato nel maestoso stadio di casa.

Una prestazione quella dei fedelissimi aquilotti cresciuta di intensità fino a diventare fondamentale nei minuti dei supplementari e nei tiri dagli undici metri calciati sotto i loro occhi. Attimi dilatati da una speranza tradotta poco dopo in gioia incontenibile ed un'esultanza incurante della stanchezza e dei sacrifici fatti per essere su quei gradoni a mille chilometri da casa. Centoventi rigoristi infallibili, instancabili ed emozionati. Unici, come un abbraccio in un mercoledì di coppa.
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure