Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Giugno - ore 09.46

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Meluso scaccia le tensioni: "Il Lecce ha la spensieratezza di sempre"

Il ds salentino prova a stemperare: "Comunque vada, è solo una partita di calcio...".

ma tutto intorno c'è aria di festa
Meluso scaccia le tensioni: "Il Lecce ha la spensieratezza di sempre"

La Spezia - Lo stadio esaurito in poche ore, la città che prepara la festa, il calcio che arriva anche nella campagna elettorale per la tornata delle amministrative. A Lecce si contano le ore che mancano alla partita di sabato prossimo contro lo Spezia, quella che potrebbe fare la promozione in serie A ai salentini. Un carico emotivo che il direttore sportivo Mauro Meluso cerca di stemperare in vista di un pomeriggio decisivo. "Siamo artefici del nostro destino, non dobbiamo aspettare il risultato delle altre squadre. Questa squadra ci ha abituato a prestazioni molto positive anche dopo situazioni difficili, come dopo Cittadella. Ma in ogni caso stiamo parlando di calcio, comunque vada andrà presa com'è. Ci metteremo l'anima per farla nostra ma con la spensieratezza di sempre".

Pare quasi che tra il secondo posto o i play-off non ci sia molta differenza per il club giallorosso. "Non dobbiamo portare le tensioni in campo. C'è differenza tra una squadra (il Palermo, ndr) che deve vincere a tutti i costi e sperare e una che deve vincere e basta. Andremo a fare una festa con 30mila persone, che non avevo mai visto da quando sono a Lecce. Ho visto il primo allenamento della settimana e ho notato la solita atmosfera, la solita armonia tra squadra e staff. L'ultima partita è storicamente piena di tensioni a prescindere da chi vai ad incontrare. Lo Spezia nella fattispecie sta giocando benissimo, fa un calcio piacevolissimo. Ha elementi come Okereke, Augello, Gyasi, Galabinov, Mora... noi siamo consci e di avere giocatori di altrettanto ottimo livello. Sono molto sereno e molto tranquillo. Se dormirò venerdì sera? Sicuramente. Sono molto tranquillo su questo. C'erano più tensioni l'anno scorso, credo che dobbiamo esserlo tutti. La squadra ci ha abituato a fare bene e continuerà a fare bene".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News