Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Ottobre - ore 13.28

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Marino dosa la sinistra in vista del tour de force

Contro il Cittadella di Venturato, a punteggio pieno da cinque partite, la promessa è di vivere un pomeriggio di grande calclio oggi. Entrambi gli allenatori devono tenere conto del turno infrasettimanale.

ATTESO SPETTACOLO AL PICCO
Marino dosa la sinistra in vista del tour de force

La Spezia - C'è voglia di turnover nello Spezia, ce n'è la necessità. Arriva un trittico che conta tantissimo per la squadra di mister Pasquale Marino, mettiamoci anche la partita contro il Livorno di inizio ottobre e allora diventa una quaterna fondamentale per la classifica e per l'entusiasmo. Contro la capolista Cittadella, poi a Verona contro l'Hellas, e ancora la bestia nera Castori con il suo Carpi al "Picco" e infine la trasferta toscana.
I tre elementi che vanno sicuramente in rotazione sono Augello e Crivello per il ruolo di terzino sinistro, Crimi e Mora per quello di mezzala sinistra e infine Bidaoui e Pierini per l'ala. Anche in questo caso sulla mancina, che per adesso è il settore che meno ha mostrato affiatamento, sebbene la presenza contemporanea di Crimi e Bidaoui abbia mostrato potenzialità offensive non da poco.

Qui Spezia. Oggi potrebbe già essere il momento di vedere la sinistra rinnovata. Manfredini va in porta, De Col segue Terzi, Giani e Augello sulla linea a quattro. Bartolomei gioca da ex e da centrocampista con il rendimento più costante fino ad oggi, con Ricci a dettare i tempi e Crimi in ballottaggio con Mora. Okereke e Galabinov sono la certezza nel tridente, con Bidaoui che ha smaltito il dolore alla schiena e si candida a partire da titolare.

Qui Cittadella. Anche Venturato deve dosare le forze, a fare spazio potrebbe essere il quasi ex Proia che ha iniziato molto bene la stagione dopo essere stato ceduto dallo Spezia, con cui non ha mai giocato. In porta va Paleari, imbattuto fino ad oggi, difesa a quattro con Ghiringhelli, Adorni, Drudi e Benedetti. In mediana è l'immortale Iori (reduce da una doppietta) a giostrare con Settembrini e Branca mezzali. Schenetti è il trequartista con Scappini e Finotto in vantaggio su Strizzolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News