Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Settembre - ore 17.35

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Manfredini attento anche in due tempi, sopraffino Gilardino

Qualche disattenzione dei terzini, molto bene Pessina finché c'è fiato. Ammari solo a tratti.

UN VIOLINO DA OTTO
Manfredini attento anche in due tempi, sopraffino Gilardino

La Spezia - Manfredini 7 - E’ nel secondo tempo che inizia la sua vera partita. Schenetti da fuori, poi Settembrini da due passi e tanti palloni da tenere a bada. Va bene anche in due tempi.

De Col 5,5 - Concede ad Arrighini un metro in più che gli basta a coordinarsi al volo per segnare. Si vede che non è al meglio, ma è stoico fino all'ultimo secondo.

Terzi 6 - Importante non farsi puntare dai veloci di Venturato. Ci riesce senza falli clamorosi. Vido gli dedica una botta alle costole gratuita da impunito.

Giani 6 - A Strizzolo conviene tirare da fuori area per farsi vedere, poi entra Kouame che gli sforbicia davanti grazie al fisico.

Lopez 5,5 - Va un po’ morbido su Settembrini che gli strappa una deviazione-assist per il pareggio. Nel finale non ce la fa più e arrivano cross pericolosi.

Maggiore 6,5 - Metodico e costante nel pungere sul fianco destro. Certo dal suo lato arrivano i pericolo maggiori per lo Spezia.

Juande 6 - Attento su Schenetti nel primo tempo, poi quando Venturato mette forze fresche lì sulla trequarti sbanda un po'.

Pessina 6,5 - Colpisce anche troppo bene quel pallone, si becca un giallo molto severo, poi salva in scivolata in maniera eroica. E' il più stanco dei compagni di reparto e esce (43'st Capelli sv)

Ammari 5,5 - Si accende in ritardo e poi va ad intermittenza, pur mettendo in mostra alcuni spunti che fanno ben sperare per questo finale di stagione (34’st De Francesco 6 - C'è chi la chiama densità quella cosa che si mette a fare a metà campo)

Marilungo 6,5 - Una lucida follia quel cambio campo per Gilardino, come se fosse l’unico che si ricordi della qualità del suo compagno di reparto. Grande lavoro per la squadra il suo.

Gilardino 8 - Indovina con il radar la porta dopo aver attirato ogni pallone avanzato dello Spezia. Poi quel gol che viene voglia di cancellare la lettera "B" dietro la parola "serie" (31’st Forte sv )

All. Fabio Gallo 6 - ”Digli di metterla dentro!”, urla a uno dei suoi per chiedere più cross in area per Gilardino. Quanto gli sarà mancato uno con queste qualità? Ripagato dell'attesa e nel non aver forzato la mano, meno da un Ammari non sempre lucido. Aspetta la tripletta di Venturato per rispondere ai cambi, chiedendo a più riprese ai suoi chi non avesse più fiato. Questa sera ha anche i pali come manifestazione del karma amico, ma l'ha preparata a dovere e in passato ha colto meno di quanto meritasse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News