Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Marzo - ore 12.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Macché Palermo, è lo Spezia il club più "siciliano" dei due

Angelozzi e Marino, e poi Crimi e il tifoso rosanero Crivello. E' nato nel capoluogo siciliano anche Gyasi.

LA CURIOSITà
Macché Palermo, è lo Spezia il club più "siciliano" dei due

La Spezia - I piedi al "Picco" e la testa in Sicilia, lo Spezia oggi è un po' così. Il nuovo corso estivo consacra un progetto con tanti legami con l'isola, forse anche più dello stesso Palermo capolista che domenica prossima viene a far visita. Tutto parte dal lavoro del catanese Guido Angelozzi che ha rivoluzionato il settore tecnico a partire da giugno: la prima scelta è stata di affidare la panchina al marsalese Pasquale Marino. Bandiera del Catania, capitano in campo e trascinatore in panchina nella scalata verso la serie A, la sua regione se l'è girata in lungo e in largo in carriera: Agrigento, Siracusa, Ragusa, Paternò e Messina. Mai troppo fortunato contro i rosanero, l'ultima vittoria la propiziò nel 2010 un certo Totò Di Natale con due assist ai tempi di Udine.

In campo non ci sarà il messinese Marco Crimi che ha lasciato la sua città a 18 anni quando il club giallorosso fallì per transitare da Barcellona Pozzo di Gotto e poi finire al Bari di Angelozzi, Doronzo e Alberti nel 2010. E' legato alla Sicilia anche Emmanuel Gyasi, nato a Palermo da genitori ghanesi e siciliano fino ai 4 anni, prima di trasferirsi in Africa fino agli 11 anni e poi fermarsi a Torino. Partita speciale infine per Roberto Crivello, palermitano di Mondello e tifoso dei rosanero da sempre. Di tutti questi siciliani, l'unico con un trascorso al Palermo alla fine è il solo Claudio Terzi, un milanese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News