Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Agosto - ore 19.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lo store dello Spezia viaggia alla grande: "Raddoppiati gli introiti"

Da quando il club ha aperto in Via del Torreto il merchandising ha cambiato faccia. Ferretti: "Le 110 maglie celebrative vendute in due giorni ci spingono a nuove idee. Pensiamo ad un'altra apertura a Sarzana e a contest per i tifosi a Pontremoli".

Lo store dello Spezia viaggia alla grande: `Raddoppiati gli introiti`

La Spezia - La prima volta fu il 15 dicembre scorso, giorno in cui il primo store ufficiale nella centenaria storia dello Spezia Calcio aprì i battenti. Da allora sono passati sei mesi e il negozio a tinte bianche e nere condotto da Federico La Valle ha fatto più strada di quel che ci si poteva immaginare. I conti sono ancora provvisori ma basta isolare due dati per sublimare i numeri ottenuti da quella che, a ragion veduta, si può definire una vera e propria mini-start up all'interno dell'azienda di Via Melara. Quello che nel marketing moderno viene chiamato break even, ovvero il pareggio tra entrate e uscite totali relativo a un'impresa o a un singolo progetto d'investimento, è stato raggiunto dopo appena tre mesi di apertura, dimezzando letteralmente il tempo che era stato fissato nel piano di produzione: "Stiamo andando oltre le aspettative - spiega Lorenzo Ferretti, uno degli uomini marketing della società aquilotta -, ma al di là della parte economica, che comunque ci gratifica, per noi era fondamentale crearlo. Il fatto di poterlo fare in una struttura di proprietà elimina tante spese e tanti passaggi. Dobbiamo dire grazie anche ad Ipercoop che ha fatto ottimi numeri e ci ha aiutato a creare il volano giusto".

Un 50% in più rispetto ad un anno fa, con la prospettiva di dare continuità alle vendite anche durante la stagione estiva, grazie all'ormai certa preparazione nel ritiro della vicina Pontremoli: "In Lunigiana porteremo l'ormai famosa ape griffata - continua Ferretti - ma l'idea è andare oltre le vendite dei gadgets anche se è giusto dire che tutte le nostre nuove iniziative sono state finora ben recepite: dai teli da mare ai bermuda fino alle ciabatte infradito, c'è risposta. Pensiamo ad eventi correlati, magari situazioni enogastronomiche popolari in concomitanza con le amichevoli, in cui coinvolgere tutti, gli spezzini che saliranno e tutta la Lunigiana che avrà voglia di avvicinarsi a noi". I margini per fare ancora meglio ci sono tutti e uno store ufficiale che si rispetti, basta visitare quelli di mezza Europa, dovrebbe poter aprirsi anche all'audiovisivo, con i dvd riguardanti le stagioni, i contributi extra che tanto piacciono a tifosi e collezionisti: "I 110 esemplari della maglia celebrativa, che riprende quella del 1922, sono stati venduti in 48 ore: quando accadono queste cose, puoi anche sperimentarne delle altre. Dobbiamo ringraziare Acerbis che ci ha dato carta bianca e la marca Copa che è eccellenza in questo tipo di realizzazioni storiche. Per il prossimo anno pensiamo ad un altro paio o forse più di riproposizioni delle linee vintage, come fanno a grandi livelli Inter, Barcellona o Milan. Per quanto concerne la parte multimediale non è sempre facile reperire immagini, anche in considerazione dei diritti televisivi. Ma è un aspetto che vagliamo, come altri, per aumentare l'offerta".
Marketing è anche uscire dai propri confini e conquistare territori limitrofi: "Confermare e far crescere i fatturati, aprirsi all'esterno. Ecco perché pensiamo ad uno store in centro a Sarzana, ecco perché guardiamo alla Lunigiana con occhi amici e complici, ma lo stesso discorso vale per i camp estivi che stiamo organizzando anche quest'anno. Al Ferdeghini siamo passati da 110 a 120 partecipanti con un tasso del 60% delle famiglie che decidono di rimandare il proprio figlio dopo la bella esperienza dell'anno precedente. E al Cerreto, dove andremo per la prima volta, avevamo stimato 35-40 partecipanti e siamo già ad una trentina di prenotazioni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure