Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 30 Novembre - ore 15.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lo Spezia va incontro alla storia mentre il futuro già incalza

La finale play off e la nuova stagione già alle porte. Nelle prossime tre settimane via al mercato e la compilazione dei calendari di serie A e serie B. Con tante questioni sul tavolo.

senza soluzione di continuità
Lo Spezia va incontro alla storia mentre il futuro già incalza

La Spezia - Gabriele Volpi è scaramantico e forse non sarà al Picco giovedì sera. Ma quello che succederà subito dopo il fischio finale di Spezia-Frosinone, indipendentemente dal risultato, dovrà passare attraverso un rapido processo di impostazione della stagione a venire. Lo Spezia avrà pochissimo tempo per festeggiare, in un caso, o leccarsi le ferite, in un'altra (sciagurata) ipotesi. Certi appuntamenti con la storia non arrivano né in ritardo e neanche in anticipo ma precisamente quando intendono farlo, citando Tolkien. La prossima stagione invece è già alle porte.
Le finaliste dei play off di serie B hanno la scomoda posizione di essere le ultime realtà calcistiche nazionali a poter staccare la spinta insieme all'Inter, che si è qualificata per la finale di Europa League. Con la differenza che le prime vivono nell'incertezza di non sapere in quale categoria giocheranno e non hanno certo la struttura di una grande del calcio mondiale. Tutto tranne un dettaglio, vista la differenza abissale che esiste tra la cadetteria e la serie A in termini di competitività del campionato. Per lo Spezia oltretutto, significherebbe dover mettere mano a tutta una serie di aspetti, a partire da quello infrastrutturale, di una lunga lista conservata proprio per giorni come questi. E poi chiarire i programmi futuri, in primis a Vincenzo Italiano che ha nel Genoa un estimatore ma anche un contratto firmato che lo lega al Ferdeghini-Intels.
Il futuro già incalza e tante scadenze sono alle porte. Entro la prima settimana di settembre, meno di venti giorni da oggi, nascerà il calendario della serie A mentre quello della serie B seguirà a ruota. Nel frattempo sarà già partito il calciomercato, con via il 1° settembre e chiusura solo cinque settimane dopo (5 ottobre). Il fischio d'inizio della massime serie è previsto il 19, una settimana dopo (il 26) ecco la nuova cadetteria al via. Per lo Spezia saranno due stagioni senza soluzione di continuità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News