Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Luglio - ore 22.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lo Spezia spiega le sue ali, Cittadella con il fantasista

Aquilotti con il 4-3-3, ospiti che rispondono con il 4-3-1-2. Ampia scelta per Marino e Venturato, che hanno dubbi solo in avanti. Da Cruz o Gyasi? Schenetti o Siega?

la tattica
Lo Spezia spiega le sue ali, Cittadella con il fantasista

La Spezia - Ventitrè giocatori, in pratica un solo assente perché Mastinu e Erlic non hanno mai (o quasi) visto il campo in stagione. Pasquale Marino arriva all'appuntamento più importante dell'anno con l'imbarazzo della scelta. Una squadra "in crescita", forse non ancora giunta al livello toccato tra dicembre e metà febbraio, quando i bianchi correvano, giocavano e segnavano con una facilità disarmante. Servirà ogni stilla di energia per approdare alle semifinali. Il Cittadella è forse la squadra più in forma del momento, forte di una difesa che concede poco e di una spensieratezza che solo una piazza piccola può garantire. E' anche la squadra con il monte ingaggi più basso della categoria.

Qui Spezia. L'unico vero ballottaggio è in attacco, dove Bidaoui dovrebbe finire in panchina perché non ancora con i novanta minuti nelle gambe (e in pieno Ramadan). Uno tra Gyasi e Da Cruz gioca a sinistra - favorito il parmense - con Galabinov che si piazza al centro e Okereke che si muove lungo il fronte destro. Nel centrocampo torna Bartolomei rispetto all'ultima a Lecce, con Ricci regista e l'inesauribile Mora mezzala mancina. La difesa è quella solita: Vignali, Terzi, Capradossi e Augello a protezione di Lamanna.

Qui Cittadella. Roberto Venturato tiene probabilmente a riposo Schenetti, non al meglio, ma recupera Diaw che a Palermo ha segnato un gol da cineteca. Solito Citta con il trequartista e due punte, mosso dai piedi di Iori al centro della mediana e con Proia e Branca ai suoi lati. Il fantasista dovrebbe essere dunque Siega con Moncini e Diaw in avanti. Davanti a Paleari, uno dei migliori portieri della categoria, ecco Ghiringhelli, Adorni, Frare e Benedetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News