Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Luglio - ore 23.42

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lo Spezia parte bene ma perde Okereke e Suleiman | Foto

Vittoria all'esordio nella Viareggio Cup ma infortuni per i due nigeriani.

Lo Spezia parte bene ma perde Okereke e Suleiman<span class=´linkFotoA1´ style=´color: #000´> | <a href=´/fotogallery/Viareggio-Cup-Ujana-Spezia-finisce-0-1-2252_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´ style=´Font-size: 33px´>Foto</a></span>

La Spezia - UJANA-SPEZIA 0-1
5' Okereke

UJANA
(4-1-4-1)
Mobaelua; Kikonga (36'st Traore Diedie), Osongo, Tampo, Diala; Numbi (44'st Loko); Luzolo, Likuta (44'st Mulamba), Diangeyi (1'st Traore Mai), Ngimbi; Ence. A disp. Sese Bia, Kamaladuako, Justice, Kabangu, Zutu, Mabiala, Mbule, Kadiata.
All. Lando Maxence

SPEZIA (5-3-2)
Pagnini; Foglieni (18'st Posenato), Mannucci, Maigini (33'st Acampora), Manfredi (33'st Marinari), Panaccione (18'st Giuliani); Martorelli (18'st Figoli), Demofonti (18'st Benedetti), Cecchetti; Suleiman, Okereke (36'pt Vatteroni). A disp. Barone, Selimi, Della Pina, Gavini, Capelli, Monti, Milani, Mulattieri, Scarlino.
All. Flavio Giampieretti

Arbitro: Adalberto Fiero (Pistoia)
Assistenti: Andrea Mancini (Empoli), Francesco Liotta (Pisa)
Quarto ufficiale

Angoli: 1-4
Ammoniti: Luzolo, Traore Mai, Diala
Espulsi: Diala al 24'st

Recuperi: 0'+5'

PRIMO TEMPO.
Giusto il tempo per riscaldare i muscoli e la coppia di attaccanti nigeriani dello Spezia confeziona subito il vantaggio. Scoperto l'Ujana al quinto, tutti in avanti sulla sinistra e spazio dietro la difesa dove Foglieni trova lo scatto di Suleiman: assist al centro per la botta mancina di Okereke che torna a segnare al Viareggio un anno dopo.
I congolesi sono in campo con un 4-1-4-1, Ence è l'unica punta e Numbi agisce invece di fronte alla difesa. Mister Giampieretti ha scelto invece una difesa a cinque con Martorelli in cabina di regia e la velocità di Suleiman e Okereke in avanti. Dopo il vantaggio i rossi d'Africa non si sono scomposti, anzi mettono in campo una reazione discreta che porta Diala a tu per tu con Pagnini servito da un tocco sotto prezioso di Ence. Il numero 8 però non tira di prima intenzione ma preferisce controllare favorendo il ritorno della difesa aquilotta.

Spezia attendista, Okereke si fa male e deve uscire.
"Vi siete abbassati troppo!", urla Giampieretti al ventesimo. Ora lo Spezia aspetta e basta, lasciando l'iniziativa all'Ujana. I ragazzi di Maxence si schierano ora con il tridente in attacco, ma è Diangeyi, mezzala destra, a trovare spesso spazio alle spalle dei suoi compagni e poter proporre il passaggio filtrante. Buona la guardia della difesa dei bianchi condotta da Maigini e compagni.
Al 36esimo brutta notizia per lo Spezia: Okereke rimane a terra dopo una serpentina tra quattro avversari e deve essere sostituito da Vatteroni. Gli aquilottini reagiscono subito e con Cecchetti impegnano il portiere Mobaelua in tuffo sulla sinistra. Il primo tempo si conclude con il vantaggio aquilotto.

SECONDO TEMPO.
Un cambio per l'Ujana, esce il positivo Diangeyi e entra Traore Mai. Subito un rischio per lo Spezia che si addormenta su una punizione dalla sinistra e Tampo può arrivare alla deviazione, larga, con il piede. Un minuto dopo è il fuorigio Diala lanciato a tu per tu con Pagnini; si alza la bandierina e un'occasione importante sfuma. Episodio dubbio in area dello Spezia: il nuovo entrato Traore Mai è toccato da Mannucci e finisce a terra, giallo per l'africano. Ha la palla del raddoppio Suleiman all'ottavo minuto, bello scambio tra Demofonti e Vatteroni che mette il nigeriano davanti alla porta ma il tiro è strozzato e finisce a lato.

Ngimbi e Cecchetti, questione di centimetri.
Lo Spezia sembra poter raddoppiare, invece è Ngimbi a mettere i brividi a Pagnini con un destro che sfiora il palo. L'Ujana attacca non del tutto ordinatamente, ma come tecnica individuale e atletismo rimangono pericolosi. E allora c'è da rimanere lucidi e battagliare. Giallo per Diala sulla trequarti, va Cecchetti con il mancino e centra l'incrocio. Giampieretti ne cambia quattro quando si avvicina il ventesimo: dentro Posenato, Giuliani, Figoli e Benedetti. Quest'ultimo è uno dei giocatori più rappresentativi dell'under 17, prestato ai maggiori per questo torneo. Secondo brutto fallo a centrocampo di Diala e secondo giallo, superiorità numerica per lo Spezia.

"Attaccateli che sono stanchi!"
Ujana ora in campo con il 3-3-3, all'assalto disperato. Segna Ence deviando un tiro dalla distanza ma il numero 9 è oltre la difesa e la rete viene annullata. Sul ribaltamento di fronte, lob prezioso di Benedetti che trova Vatteroni al centro dell'area anticipato da Mobaelua all'ultimo minuto. "Attaccateli che sono stanchi!", urla in francese mister Maxence.
Altri due cambi per lo Spezia che cambia mezza difesa, dentro Marinari e Acampora per Maigini e Manfredi. Impossibile pensare di addormentare la partita, i ritmi rimangono alti quando mancano dieci minuti. Secondo cambio per l'Ujana, lo Spezia ne ha già fatti sei. Zoppica Souleiman quando scoccano gli ultimi cinque minuti di tempo regolamentare, Giampieretti ha già usufruito dei tre spot per le sostituzioni e ora i bianchi restano in dieci. Nel finale provvidenziale il colpo di testa di Mannucci a chiudere ogni varco. Finisce così, con i giocatori dell'Abuja che esultano sugli spalti per la vittoria dei "cugini" spezzini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure