Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Febbraio - ore 23.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lo Spezia in serie A paga la metà di quello retrocesso

I pronostici per il girone di ritorno della cadetteria vedono Gallo e i suoi ragazzi più facilmente promossi che relegati. Palermo e Frosinone senza rivali. L'anno scorso di questi tempi la Spal costruì il suo miracolo.

Lo Spezia in serie A paga la metà di quello retrocesso

La Spezia - Dire che ha sconvolto ogni pronostico sarebbe esagerato. Dire che è riuscito ad esprimere appieno il proprio potenziale, e anche qualcosa di più, è qualcosa che pensano anche i bookmakers. Le quote per la promozione dello Spezia in serie A stilate in vista del ritorno del campionato sabato prossimo piazzano la squadra di Fabio Gallo quantomeno tra quelle per cui la promozione in serie A è da considerarsi plausibile. Molto difficile, ma plausibile.
Con non molta fantasia, le quote della Snai ricalcano le posizioni di classifica con cui si è chiuso il girone d'andata, almeno per i primi posti. Palermo e Frosinone fanno campionato a parte, uniche per cui la promozione paga meno della permanenza in serie B. In particolare per i siciliani, il cui approdo in massima serie garantisce 1.50 volte la posta contro un altro anno in cadetteria a 2.35; ma lo stesso vale per i ciociari (1.60 contro 2.15). Seguono Bari e Empoli (2.50 per la promozione), Parma (2.75), Cremonese (4.25) e Cittadella (4.50). Lo Spezia è insieme al Venezia, quotate a 6.50, davanti a Carpi e Pescara (7.50), Salernitana (9.00), Avellino e Novara (10).

Aquilotti che quindi hanno virtualmente abbandonato quella terza fascia in cui erano stati inseriti in estate nei pronostici precampionato (QUI l'articolo). Nondimeno serve un girone di ritorno perfetto per andare su direttamente senza passare dai play-off, qualcosa che vale per tutte dalla Cremonese compresa in giù. Un mezzo miracolo insomma, come quello che ha compiuto la Spal l'anno scorso. Di questi tempi la vittoria del campionato da parte dei ferraresi pagava infatti 8 volte la posta: fortunato chi decise di dare fiducia a Semplici e ai suoi ragazzi. La promozione in serie A degli estensi era comunque già scesa a 2.75 volte la posta mentre quella del Benevento, che solo in seguito avrebbe conosciuto una crisi primaverile, si attestava a 3.00.
Tornando all'oggi, un primo risultato di certo i bianchi di Gallo e Andrissi sono riusciti a raggiungerlo. Sono gli ultimi dei quotati tra le possibili retrocesse. La caduta in serie C dello Spezia paga già 12 volte la posta, in pratica il doppio di quanto credito ottiene l'eventuale promozione. Se il 2018 ricomincerà come è finito il 2017 è facile che Terzi e compagni abbandonino l'elenco delle pericolanti entro poche settimane. E' questo dopotutto l'obiettivo minimo dichiarato fino ad oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News