Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Giugno - ore 17.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lo Spezia che si accende dopo l'intervallo per violare la porta del Cosenza

nessuno segna ai calabresi da 206'
Lo Spezia che si accende dopo l'intervallo per violare la porta del Cosenza

La Spezia - Porta la firma dell'attaccante La Mantia al 64’ di Lecce-Cosenza 3-1 del 3 aprile scorso l’ultimo gol subito dai rossoblu calabresi in campionato che – dunque – sono a porta chiusa oramai da 206’. Da allora, infatti, si contano i residui 26’ di “Via del Mare” e le intere gare contro Crotone (1-0 al “Marulla”) e contro il Padova (0-0) all'Euganeo. Lo Spezia cercherà di infilare la porta dei ragazzi di Piero Braglia, magari sfruttando le proprie caratteristiche di squadra che, quando esce dal tunnel degli spogliatoi dopo l'intervallo, si trasforma. A dirlo sono i numeri: lo Spezia – accanto al Pescara – è una delle due squadre cadette che segna di più in avvio ripresa: 12 le reti spezzine (ed abruzzesi) nel periodo di gioco dal 46’ al 60’. Lo Spezia è anche la squadra cadetta che guadagna il maggior numero di punti nelle riprese rispetto al 45’: +15 il saldo attivo per i ragazzi di Marino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News