Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Aprile - ore 12.35

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lo Spezia cerca fantasia, si attende Mastinu ma Bidaoui è quasi pronto

Il marocchino dovrebbe essere tra i convocati sabato, il sardo va atteso ancora.

Lo Spezia cerca fantasia, si attende Mastinu ma Bidaoui è quasi pronto

La Spezia - Si era fermato il 4 agosto, giorno in cui l'Avellino si era cristallizzato in attesa del verdetto che avrebbe deciso sull'iscrizione alla prossima serie B. Ha ritrovato poi il campo una decina di giorni fa a 650 chilometri di distanza, sul verde del campo di Follo. Quello che manca a Soufiane Bidaoui è la brillantezza, quella fase che di solito segue un ritiro estivo in cui si alleggeriscono i carichi e si cerca la rapidità. Per questo il fantasista marocchino sta lavorando con grande lena nelle ultime due settimane, carichi maggiori rispetto ai compagni non in palestra ma nella corsa soprattutto. L'affaticamento che ne è derivato ha spinto Marino a non rischiarlo a Venezia, ma sabato contro il Brescia dovrebbe esserci tra i convocati con la prospettiva di esordire magari a partita in corso.

Lui e Beppe Mastinu sono i giocatori a più alto tasso di fantasia dell'organico aquilotto, conseguentemente tra i più attesi. Il sassarese è però più indietro rispetto all'ala. Operazione a Roma in primavera, poi la lunga trafila della riatletizzazione che non è ancora finita. Ha giocato solo un pezzo dell'amichevole contro il Seravezza il 23 luglio scorso, il post match però ha consigliato di non insistere. Ultimo impegno ufficiale il 17 marzo scorso a Perugia, poi l'infortunio. Tra un mese compirà 27 anni, statisticamente la fase di picco nella carriera di molti attaccanti, e per allora si spera abbia già lasciato il centro specializzato che lo segue.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News