Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28 Ottobre - ore 22.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lo Spezia cala a San Siro contro un Milan senza tante alternative

Reduci dal successo di Udine gli aquilotti cercheranno di offrire una prestazione all'altezza dell'avversario e del teatro della sfida. Le ultimissime.

il pre-match
Lo Spezia cala a San Siro contro un Milan senza tante alternative

La Spezia - Domenica 4 ottobre 2020, ore 18. L'appuntamento alla Scala del Calcio per il primo big match dello Spezia, debuttante in serie A. Dopo gli "antipasti" iniziali, le gare con Sassuolo e Udinese, i ragazzi di Italiano saranno al cospetto di una delle tre società stellate del campionato in uno stadio enorme, praticamente vuoto. Ci arrivano rinfrancati dal primo successo in campionato, ottenuto al "Friuli" e con la voglia di appoggiare sulle schiene un altro mattoncino esperienziale, utile per il proseguo di un torneo che si fermerà per la sosta delle nazionali e rifletterà sulla gestione del Covid che sta creando i primi veri problemi, vedi la decisione del Napoli di non partire per Torino anche se la percezione negli ambienti della Lega è che De Laurentis abbia cercato di forzare la situazione dopo che già venerdì aveva cercato spiragli per non giocare. Milan falcidiato dalle assenze specialmente dietro e in attacco, Spezia che a qualche giocatore deve rinunciare ma ha la forza di chi sa che non è su questi campi che devi per forza fare risultato ma questi stessi campi aiutano a crescere più in fretta nel processo di adattamento alla categoria.

Ma a San Siro, salvo sorprese, tutto si svolgerà come da programma. E Stefano Pioli è costretto a cambiare metà squadra rispetto alla gara col Rio Ave. Confermati Donnarumma e la difesa anche perché non ci sono alternative, poche certezze per i rossoneri dalla cintola in su: si è creato un ballottaggio Krunic-Bennacer per affiancare Tonali a centrocampo. In attacco, se il tecnico opterà per una sostanziale novità, Leao andrebbe a prendere il posto di Calhanoglu con Diaz centrale e Saelemaekers. Assente come detto Ibrahimovic, avanti si rivedrà Colombo. Due assenze per Vincenzo Italiano per il match: non ci saranno Ramos e Zoet, infortunati, oltre allo squalificato Terzi e, per scelta, il difensore Salva Ferrer. In porta ci sarà Rafael con Sala che dovrebbe tornare nell'undici titolare mentre al centro torna Erlic al fianco di Chabot. Ballottaggio Dell'Orco-Marchizza sulla mancina difensiva mentre a centrocampo al fianco di Matteo Ricci ci sarà Maggiore da una parte e Bartolomei dall'altra mentre Farias potrebbe insidiare Gyasi nel tridente d'attacco completato da Verde e Galabinov.

Probabili formazioni:
Milan (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz, Colombo.

Spezia (4-3-3): Rafael; Sala, Chabot, Erlic, Marchizza; Bartolomei, M. Ricci, Maggiore; Verde, Galabinov, Gyasi.

Arbitro: Marco Serra della sezione di Torino

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News