Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 22.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Litteri, Evacuo, Calaiò e Antenucci: arriva la Ternana, segnano i bomber

Attaccanti sempre in grande spolvero nei passati incroci con gli umbri.

Litteri, Evacuo, Calaiò e Antenucci: arriva la Ternana, segnano i bomber

La Spezia - Il bel gol di testa di Djokovic, il rigore perfetto di Granoche. E poi tante altre giocate davvero illuminanti, come una punizione di Mastinu scaraventata all'incrocio e fermata solo dal legno o una parata di Chichizola d'istinto su Acquafresca da stropicciarsi gli occhio. L'ultimo Spezia-Ternana è stato così, una delle migliori partite d'attacco degli anni di Mimmo Di Carlo, finita 2-0 con un rigore sbagliato. In campo c'erano Chichizola, De Col, Valentini, Ceccaroni, Migliore, Sciaudone (71' Pulzetti), Errasti, Djokovic (77’ Maggiore), Fabbrini, Mastinu (66’ Piccolo) e Granoche nel febbraio scorso.

Due gol lo Spezia li aveva segnati anche nel 2014, ma aveva trovato sulla sua strada un Antenucci in grande spolvero capace di firmare il pareggio nel finale grazie a una sforbiciata che rimane uno degi gesti tecnici più belli visti al "Picco" negli ultimi anni. Devis Mangia scelse allora Leali; Baldanzeddu (89' Madonna), Lisuzzo, Bianchetti, Migliore; Schiattarella (C), Scozzarella, Bellomo; Catellani (65' Seymour), Ferrari e Giannetti. I gol aquilotti portavano la firma del senese e di Nick Ferrari.

La storia dice che i bomber più attesi spesso si confermano nel match tra bianci e umbri. Lo dimostra Calaiò, che determinò l'1-0 del 2015, lo ribadì Avenatti che decise lo 0-1 dell'anno precedente. Nel 2013 invece ecco Litteri rispondere a Di Gennaro su rigore. L'unico 0-0 risale agli anni Sessanta in serie C ai tempi del primo incrocio, mentre nella finale della Supercoppa di Lega Pro gli aquilotti si imposero in rimonta per 2-1 con un gol del ternano doc Lucioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News