Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Settembre - ore 08.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La freschezza dei giovani contro una difesa over

Okereke e Pierini (favorito) contro il reparto arretrato di Mandorlini di grande esperienza. Ballottaggio Mora-Crimi in mezzo, nella Cremonese out Carretta e Montalto.

Mandorlini vs Marino
La freschezza dei giovani contro una difesa over

La Spezia - Chi vince svolta, almeno dal punto di vista psicologico. Una sconfitta e una vittoria per lo Spezia, due pareggi per la Cremonese. Formazioni ambiziose, più esperti i lombardi e anche più costosi a livello di monte ingaggi, che vogliono stazionare in zona play-off e stare lì fino alla fine per un posto al sole. Entrambe rinnovate abbondantemente in estate, come sempre a inizio campionato fanno meglio gli organici che già si conoscono. I tre punti di oggi sono particolarmente preziosi per questo.

Qui Spezia. Bidaoui parte dalla panchina, ma non è detto sia oggi il giorno del suo esordio in campionato con la maglia bianca. Si riparte allora dal ballottaggio tra Pierini (favorito) e Gyasi sulla sinistra, con Okereke ala destra e Galabinov centrale. A centrocampo Crimi e Mora (favorito) si giocano un posto, mentre Ricci (in crescita) e Bartolomei paiono certi di essere nell'undici iniziale. I difesa ci sono De Col, Terzi, Giani e Crivello. La vera novità è Manfredini che sostituisce l'acciaccato Lamanna.

Qui Cremonese. Carretta e Montalto, i due migliori della Ternana 17/18 prelevati in estate, sono entrambi fuori causa. Mandorlini non ha ancora la formazione tipo, ma conta su una difesa di grandissima esperienza: davanti a Radunovic ci sono Mogos, Claiton (partita 200 in serie b per il brasiliano), Terranova e l'ex Migliore. In mediana l'esperto in promozioni Castagnetti, uno che è andato su con Spal e Empoli per due anni di fila per poi tornare in cadetteria in estate. L'interista Emmers è il più giovane della truppa (19 anni), ma ci pensa la presenza di Arini a riportare l'età media del reparto verso i trenta. In avanti gioca Brighenti da centrale, con Perrulli e Boultam ai fianchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News